Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 09:06

Il Benevento batte la Svicat Rugby per 26 a 9

Il Benevento batte la Svicat Rugby per 26 a 9

Lecce - La Svicat Rugby ASD si rende protagonista di una buona prova a Benevento ma torna dalla trasferta in campana senza punti. Paolo D'Oria parte dalla panchina con Rapanà e Stano in campo dal primo minuto. Partono bene i padroni di casa che, dopo pochi minuti, approfittano di una disattenzione dei salentini realizzando la prima meta di giornata (Fragnito poi non centra i pali). Gli evergreen provano a reagire ma Peens non trova i pali su calcio piazzato. I biancazzurri insistono e, poco prima dell'intervallo, trovano la seconda meta di giornata trasformata poi da Andrea Fragnito. 

Sotto per 12-0 alla fine del primo tempo, la Svicat rientra in campo con un piglio diverso: Gert Peens, dalla piazzola, trova per due volte i pali e rimette in scia la propria squadra che, per 15 minuti, mette in seria difficoltà i padroni di casa. Nel momento migliore della Svicat, però, arriva la terza meta di giornata per i campani che quindi si portano prima sul 17-6 e poi, grazie a Fragnito, sul 19-6. I salentini si riversano nella metà campo dei beneventani trovando altri tre punti dalla piazzola con Gert Peens; sul 19-9 però il Benevento si riversa nella metà campo ospite e, quasi allo scadere, trova la quarta meta della partita ( che consente ai biancazzurri di portare a casa i 5 punti). Fragnito, da posizione centrale, trova i pali e risultato quindi fissato sul 26-9. La partita, di fatto, finisce qui. La Svicat torna nel salento con zero punti all'attivo ma con la sensazione di essere sulla strada giusta. Da segnalare, negli ultimi dieci minuti di gioco, l'esordio stagionale di Paolo D'Oria, al rientro da un infortunio occorso nel precampionato. Il Direttore Generale Fabrizio Camilli, a fine gara, ha sottolineato "la buona prova dei miei ragazzi, ricca di voglia di fare e di orgoglio, mi convince che la squadra è sulla strada giusta. Sono convinto che, con le giuste motivazioni, la Svicat potrà e saprà dire la sua in questo campionato".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner