Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 04:56

Pareggio a reti bianche per il Lecce sul campo del Matera

Pareggio a reti bianche per il Lecce sul campo del Matera

Lecce - Pareggio a reti inviolate tra Matera e Lecce. I salentini non vanno oltre lo 0 a 0 nell'impegnativa trasferta lucana e tornano dalla citta dei Sassi con un punto. In uno stadio XXI Settembre-Franco Salerno gremito di tifosi biancoblu materani, con immancabile presenza di alcune centinaia di tifosi leccesi, i giallorossi faticano a trovare le giuste misure nel primo tempo, mentre i locali appaiono più determinati e intraprendenti. Nel secondo tempo la sfida diventa più vibrante e le occasioni migliori capitano sui piedi di Letizia da una parte -il quale coglie una clamorosa traversa al 47'- e del neoentrato Miccoli dall'altra -che sfiora il gol dopo un'azione personale che a due minuti dal novantesimo lo conduce al tiro, di un soffio fuori misura - ma di fatto i portieri di entrambe le squadre non sono costretti ad andare oltre l'ordinaria amministrazione. Alla fine, il pareggio sembra essere il risultato più giusto e che rispecchia maggiormente l'andamento della partita.

Il tecnico Franco Lerda, ancora squalificato e sostituito in panchina dal vice Giacomo Chini, spiazza tutti e rinuncia al 3-5-2 provato in settimana, per affidarsi al classico modulo del 4-4-2, con Caglioni tra i pali e la difesa a quattro composta da Abruzzese-Sacilotto centrali e Martinez-Lopez ai lati; a centrocampo la sorpresa è rappresentata dalla presenza di Mannini sulla destra, preferito a Carrozza, mentre sulla fascia sinistra si schiera Doumbia, con l'inamovibile coppia centrale costituita da Salvi e Papini; in avanti, confermato il duo Moscardelli-Della Rocca. Si accomodano in panchina sia Miccoli che Filipe Gomes. In realtà, l'allenatore piemontese torna sui suoi passi in corso d'opera e la formazione salentina va a disegnare il pronosticato 3-5-2 dopo appena mezz'ora di gioco. Il tecnico dei lucani, Gaetano Auteri, risponde invece con un offensivo 3-4-3.

In avvio di gara parte meglio l'intraprendente Matera che, sospinto dal calore del proprio pubblico, si affaccia ripetutamente in area avversaria nei primi venti minuti. Il Lecce, inizialmente contratto, appare in difficoltà e si deve attendere il minuto 22 per assistere alla prima azione offensiva, propiziata da un cross di Doumbia respinto coi pugni dal portiere materano. Mister Lerda ordina il cambio di modulo dalla tribuna e la formazione pugliese ritrova un certo ordine. Al 34' Moscardelli protesta per un suo calcio di punizione ribattuto da una barriera troppo ravvicinata. Al 38' botta da fuori di Mannini, deviata in corner dal numero uno biancazzurro Baiocco. Tre minuti dopo Della Rocca non ci arriva di un soffio sul suggerimento da sinistra di Lopez. Sul finire del tempo un paio di azioni dei locali vengono bloccate dall'arbitro per posizioni di fuorigioco. Una prima frazione agonisticamente intensa, ma avara di emozioni, si conclude a reti inviolate.

Nella ripresa il Matera rientra in campo con la punta centrale Albadoro al posto di Madonia e parte subito fortissimo: al 47' Letizia colpisce la traversa con un bel destro a giro dal limite dell'area e sul tap-in successivo Bernardi non riesce clamorosamente a ribadire in rete. Dopo due giri di lancette risponde Doumbia con un tiro che finisce di poco alto. Proprio Doumbia lascia il campo (scelta discutibile) al 54' in favore di Filipe Gomes. Al 56' il neoentrato brasiliano perde palla sulla tre quarti di campo ed innesca l'azione avversaria, ma Martinez sventa il pericolo. Un minuto più tardi Caglioni smanaccia sul corner avversario e salva il risultato. Al 60' Moscardelli è anticipato a due passi dalla porta avversaria. Il match si accende e le due squadre si affrontano a viso aperto. Al 63' fa il suo ingresso sul rettangolo verde Fabrizio Miccoli, che subentra a Moscardelli. Il bomber leccese ci prova appena entrato con un calcio di punizione dalla distanza, ma il pallone si spegne sul fondo. Al 69' Albadoro spreca un'azione di contropiede. A un quarto d'ora dal termine, ottima occasione per Miccoli, colto però in offside. 85', i giocatori di casa reclamano il rigore, ma è solo punizione dal limite: batte Colletti, respinge la barriera. Nei minuti finali il ritmo si affievolisce e le due compagini non affondano. Solo un guizzo di Miccoli scuote l'incontro all'88', ma il suo diagonale sinistro dopo una discesa personale in area finisce di pochissimo fuori bersaglio.

Dopo tre minuti di recupero, la partita si conclude così sullo 0 a 0; lo stesso punteggio con cui si era concluso l'ultimo match tra le due formazioni disputato a Matera ben 35 anni or sono. I salentini rientrano dalla trasferta in Basilicata con un punto, raggiungendo quota 4 in classifica. Venerdì prossimo il Lecce ospiterà nell'anticipo serale al Via del Mare la Reggina, per la quarta gara di campionato.

Di seguito, il tabellino:  MATERA - LECCE  0 a 0

MATERA: Baiocco, Bernardi, Mucciante, De Franco, Daiello, Iannini, Letizia (72',Pagliarini), Coletti, Guerra (91',Longo), Madonia (45',Albadoro), Gotti. A disp: Bifulco, Faisca Vasco, Di Noia, Pino. Allenatore: Auteri

LECCE: Caglioni, Martinez, Lopez, Papini, Sacilotto, Abruzzese, Mannini, Salvi, Della Rocca, Moscardelli (63',Miccoli), Doumbia (54',Filipe Gomes). A disp: Petrachi, Carini, Rosafio, Carrozza, Rullo. Allenatore: Chini (Lerda squalificato)

Arbitro: Antonello Balice di Termoli

Matteo Sbenaglia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner