Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 25 novembre 2017 - Ore 06:55

Papini: "Delusi per la prima gara. Ora pensiamo al Barletta"

Papini: "Delusi per la prima gara. Ora pensiamo al Barletta"

Lecce - Prosegue il lavoro del gruppo giallorosso nella settimana che conduce alla partita di sabato sera tra Lecce e Barletta, valevole come seconda giornata di campionato. Dopo la partita inaugurale persa contro la Lupa Roma, tra i salentini l'aria è abbastanza tesa, come dimostrerebbe un piccolo screzio (secondo indiscrezioni rese note dal "Quotidiano di Lecce") tra capitan Fabrizio Miccoli ed il tecnico Franco Lerda, probabilmente per la decisione di quest'ultimo di schierare il bomber leccese soltanto a dieci minuti dalla fine dell'incontro. Al termine dell'allenamento di stamattina presso lo stadio di Via del Mare, intanto, ha parlato Romeo Papini, perno del centrocampo giallorosso. 

Il 31 calciatore romano, da tempo ormai titolare inamovibile nella formazione allenata da mister Franco Lerda, è tornato sull'amara sconfitta rimediata nella prima gara sul campo "Quinto Ricci" di Aprilia, esprimendo la ferma volontà da parte sua e dei suoi compagni di riscattarsi già dal prossimo match: "Il nostro obiettivo, già dopo un minuto dalla fine della gara con la Lupa Roma, è stato quello di pensare alla gara con il Barletta, a fare una bella prestazione e portare a casa i tre punti" -ha dichiarato il centrocampista centrale, che ha poi espresso tutta la delusione per la brutta figura rimediata nella trasferta laziale- "Inutile dire, ovviamente, che siamo rammaricati e delusi per questa prima giornata di campionato. L'analisi della gara la faremo con il mister, andando a rivedere gli errori commessi. Abbiamo fatto male nel secondo tempo ad Aprilia; analizzeremo, come ho detto prima, gli errori di gruppo e individuali". Sui perchè di una prestazione così opaca, il mediano scuola Roma non cerca alibi: "Non credo che la sconfitta sia riconducibile ad un discorso di atteggiamento sbagliato, perché noi scendiamo sempre in campo per vincere. Numerose le assenze domenica scorsa? Noi giocatori non dobbiamo cercare degli alibi". Infine, Papini rivolge tutte le proprie attenzioni sull'importante partita in programma fra tre giorni, alle 19:30 di sabato: "Ora dobbiamo preparare al meglio il derby con il Barletta, che è una squadra diversa rispetto allo scorso anno. Abbiamo tutti una gran voglia di cancellare subito la gara di domenica scorsa".

Nel pomeriggio di oggi, la squadra riprenderà gli allenamenti con una seconda seduta di lavoro sul campo di Squinzano.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner