Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 04:10

Abdou Doumbia: "Quest'anno dobbiamo partire bene"

Abdou Doumbia: "Quest'anno dobbiamo partire bene"

Lecce - Proseguono i lavori in casa Lecce. Fervono i preparativi per poter cominciare al meglio il campionato, al cui inizio mancano ormai dieci giorni.

I giallorossi hanno svolto questa mattina un allenamento a Squinzano. La prima parte della seduta è stata dedicata ad un lavoro atletico, per poi dare spazio ad esercitazioni tattiche. Diniz e Vinetot, che hanno superato i rispettivi acciacchi, stanno seguendo un programma di lavoro personalizzato. Hanno lavorato in differenziato D'Ambrosio, Memushaj, Miccoli e Papini. Domani ulteriore allenamento alle 9.30 a Squinzano. 

Al termine della giornata di lavoro, l'esterno offensivo Abdou Doumbia ha incontrato la stampa. Durante il suo intervento, la punta di diamante dell'attacco giallorosso ha dichiarato: "L’errore che non dovremo commettere in questo nuovo campionato è quello di sbagliare la partenza, come avvenuto l’anno scorso. Dovremo scendere in campo dalla prima giornata con il giusto atteggiamento. Stiamo lavorando bene ogni giorno, i nuovi si stanno integrando e sono sicuro che riusciranno a darci una grossa mano. La società in sede di mercato, secondo me, ha fatto un ottimo lavoro. Anche la conferma di mister Lerda è un aspetto molto importante per tutti noi". Il francese del Lecce è convinto di far parte di un ottimo gruppo, ed ha espresso parole di elogio anche per i colleghi di reparto: "Nel reparto avanzato ci sono due nuovi compagni, Moscardelli e Della Rocca. Sono due attaccanti molto forti fisicamente, che possono far salire la squadra nei momenti di difficoltà e che sanno tenere palla, sono due grandi attaccanti". Infine, "Dudu" Doumbia, tra i migliori assist-man della squadra, ha concluso parlando degli obiettivi personali da raggiungere in questa stagione per essere ancora più utile della passata stagione ai propri compagni: "Dopo l’esperienza dell’anno scorso, il mio desiderio era quello di continuare a vestire la maglia giallorossa, per cui sono molto contento del mio trasferimento a titolo definitivo al Lecce. In questo campionato voglio essere ancora più incisivo, segnando più gol".

Intanto, sul fronte del mercato in uscita, c'è da registrare la cessione del giovane portiere Marco Bleve (titolare nelle prime due partite di Coppa Italia contro Foligno e Spezia) al Martina Franca, con la formula del prestito.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...

02 Settembre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce riscatta l'opaco pareggio dell'esordio contro il Francavilla battendo con ampio merito e con una prestazione di carattere il Trapani. I...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner