Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 10:03

Lecce, presentato Della Rocca. Ceduti Perucchini e Falcone

Lecce, presentato Della Rocca. Ceduti Perucchini e Falcone

Lecce - "Ho accettato il trasferimento nel Salento perché Lecce è una grande piazza, con un grande pubblico e la Lega Pro non è certamente il palcoscenico giusto per questa realtà". Con queste parole Luigi Della Rocca, neoacquisto giallorosso che ha firmato un contratto triennale con il club salentino, si è presentato alla tifoseria e ai microfoni della sala stampa Sergio Vantaggiato del Via del Mare. Uno stadio che la nuova prima punta a disposizione di mister Franco Lerda conosce bene, per aver vinto con la maglia del Carpi quella famigerata finale play-off di due anni fa. "Il Lecce è una squadra che lotta sempre per vincere il campionato. Negli ultimi due anni non è riuscito ad ottenere la promozione per motivi diversi. Nell’ultimo torneo credo che senza l’handicap iniziale delle cinque sconfitte, il Lecce sarebbe riuscito ad ottenere il salto di categoria"

Il centravanti di origini brindisine, classe '84, negli ultimi mesi in forza alla Cremonese, ha poi descritto le proprie peculiarità tecniche: "Come caratteristiche sono una prima punta diciamo non statica, perché mi piace svariare, dando una mano nella manovra per facilitare anche il lavoro dei miei compagni". Della Rocca, che farà coppia in attacco con capitan Miccoli, ha poi aggiunto: "A livello di modulo di gioco non ho preferenze, perché alla fine ciò che risulta determinante è l’interpretazione che viene data da chi scende in campo. Ho seguito in televisione la finale di quest’anno contro il Frosinone e l’impressione che ho avuta sulla squadra è di un complesso che gioca al calcio, che ha qualità". Colui che costutuirà il terminale offensivo della formazione giallorossa ha dimostrato così di avere grande fiducia nel gruppo di cui è appena entrato a far parte: "Il fatto di confermare nella rosa diversi giocatori che si conoscono già è un qualcosa che può aiutare. Ho avuto ottime referenze sul gruppo che c’è qui a Lecce, me lo hanno descritto come un gruppo unito a affiatato e in questi miei primi giorni ne ho avuto la conferma". Come dire, le premesse per lavorare bene ci sono tutte.

Nel frattempo, nelle ultime ore sono state definite altre due operazioni in uscita per quanto riguarda il calciomercato condotto dal direttore sportivo Antonio Tesoro. La società di piazza Mazzini ha, infatti, reso noto ufficialmente il prestito del giovane portiere Filippo Perucchini al Varese, in serie B. Allo stesso club lombardo è stato inoltre ceduto, stavolta a titolo definitivo, l'esterno offensivo Luigi Falcone.

Matteo Sbenaglia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner