Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 16:56

"Marcia della fedelissima" per il bicentenario dell'arma

"Marcia della fedelissima" per il bicentenario dell'arma

Lecce - Sabato 17 maggio, il podista azzurro Michele Maddalena, appartenente alla Federazione Provinciale di Latina dell’Istituto del Nastro Azzurro, dopo aver toccato numerose città nel territorio nazionale, è giunto nella provincia di Lecce per rendere onore ai carabinieri caduti e decorati al valor militare. La sua presenza è stata fortemente voluta dall’Istituto del Nastro Azzurro, Ente Morale nazionale che si occupa di affermare ed esaltare con l’esempio e con opere di propaganda il valore e le virtù militari italiane, diffondendo particolarmente nei giovani la coscienza dei doveri verso la Patria, e ravvivando il ricordo degli eroismi compiuti, che unitamente al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri sta promuovendo in giro per l’Italia la “Marcia della Fedelissima”, una marcia simbolica portata avanti dall’atleta Michele Maddalena nei luoghi più significativi ove i carabinieri hanno dato prove di valore ed eroismo sia individuale che collettivo; la marcia è iniziata il 10 aprile 2014 a Sassari, e si concluderà il 4 giugno 2014 a Roma con l’omaggio sia a Salvo d’Acquisto che al Milite Ignoto, Primo Eroe d’Italia, dopo aver toccato circa 120 comuni.

La prima tappa del camminatore in provincia si è svolta presso il comune di Squinzano, e quindi presso il comune di Trepuzzi. Il marciatore è stato ricevuto dai sindaci e dai rappresentanti delle locali Amministrazioni Comunali, che unitamente ai carabinieri delle locali Stazioni ed ai rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma lo hanno accompagnato per un momento di raccoglimento presso i monumenti ai caduti, poi presso le stazioni dei carabinieri, e quindi presso le case comunali, dove il Maddalena ha ricevuto la firma dei sindaci sulla sua pergamena recante gli stemmi araldici di tuti i comuni raggiunti. L’ultima tappa è avvenuta presso Lecce, ove il podista è stato ricevuto presso il Comando Provinciale dei Carabinieri dal Comandante, Colonnello t.SFP Nicodemo Macrì, alla presenza del Vice Sindaco del Comune di Lecce, Avvocato Carmen Tessitore, del Presidente della Federazione Provinciale del Nastro Azzurro, Cavaliere Luigi Delicato, e dei rappresentanti della sezione di Lecce dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Anche qui, dopo i saluti di rito e la firma della pergamena da parte dell’Avvocato Carmen Tessitore, il marciatore ha omaggiato il Comandante Provinciale della pergamena attestante il passaggio della “Marcia della Fedelissima” dal Comando Provinciale di Lecce. Prima di partire alla volta dei luoghi simbolo per l’Arma dei Carabinieri in Calabria e Sicilia, anche a Lecce Michele Maddalena ha voluto raggiungere il monumento ai caduti in Piazza Italia, ove con una piccola cerimonia e significativi istanti di raccoglimento sono stati ricordati l’Appuntato Scelto Giuseppe Palombo, l’Appuntato Scelto Emanuele Braj, il Carabiniere Scelto Claudio Pezzuto, il Carabiniere Fernando Stefanizzi, il Carabiniere Giovanni De Giorgi, il Carabiniere Michelino Vese ed il Carabiniere Ausiliario Angelo Petracca, carabinieri della provincia morti in servizio e decorati al valor militare.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner