Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 05:59

Goretti: "Il Frosinone gioca in 14, Lecce e Perugia lasciate perdere"

Goretti: "Il Frosinone gioca in 14, Lecce e Perugia lasciate perdere"

Lecce - Sono durissime le parole con cui il Direttore Sportivo del Perugia, Roberto Goretti, ha commentato la vittoria del Frosinone contro il Gubbio, arrivata 7 minuti dopo il 90esimo, a seguito di decisioni quantomeno "strane" da parte del direttore di gara. Una vittoria che, al pari di altre tra quelle conquistate in questo torneo dalla compagine ciociara, ha destato non poche polemiche. Goretti, in un' intervista pubblicata sul Giornale dell'Umbria.it, ha dichiarato:

"Sul 2-1 il Frosinone aveva buttato fuori palla per permettere i soccorsi e il Gubbio l'ha restituita due volte. In quel caso non c'era da scegliere, si doveva ridare palla al Gubbio. Con il tecnico ciociaro Stellone siamo amici, abbiamo giocato insieme. Ho avuto già modo di dirgli via sms cosa penso. A volte il fine giustifica i mezzi. Più che sbagliare in quel momento, ha sbagliato in conferenza, dove doveva dire la verità. Il campo gli ha dato ragione, purtroppo contano i tre punti. Anche se chi c'era può dire di aver visto una vera schifezza".

Parole pesanti, quelle del d.s. perugino, che prosegue nelle sue esternazioni: "Ho scoperto il famoso segreto di Salvini", rifernedosi ad una frase pronunciata dallo stesso Salvini, direttore generale della squadra laziale.  "Parlo con cognizione di causa" ha affermato Goretti, che ha fatto riferimento specifico a due partite del Frosinone: "ho visto il Frosinone dal vivo due volte. A Pontedera l'arbitro invertì una punizione e regalò un rigore pazzesco al Frosinone; a Gubbio ho capito che il segreto é che il Frosinone gioca in 14. Per capire quanto l'arbitro era agitato dopo il 2-2 bisognava essere lì. Parliamo di uno tra i più bravi, che l'anno prossimo arbitrerà in B. A 5 minuti dalla fine contrasto in area, carambola, quasi cross del Gubbio e l'arbitro sospende il gioco. Ecco, lì mi son detto: il Frosinone vince il campionato. Lecce e Perugia lasciate stare perché contro il Palazzo non si può vincere...".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...

02 Settembre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce riscatta l'opaco pareggio dell'esordio contro il Francavilla battendo con ampio merito e con una prestazione di carattere il Trapani. I...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner