Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 21:13

Il Lecce non riesce a vincere e resta ultimo in classifica. 0 a 0 col Barletta

Il Lecce non riesce a vincere e resta ultimo in classifica. 0 a 0 col Barletta

Lecce - Primo punto per il Lecce in questa stagione. Un punto "amaro", dal momento che con la penultima in classifica ci si aspettava una vittoria, per una squadra che ambisce alla promozione.

Vittoria che i giallorossi avrebbero ampiamente meritato, ma che non è arrivata per mancanza di cattiveria sotto porta. Tante le occasioni avute dalla squadra di mister Lerda, che è sembrata molto più ordinata a ben messa in campo rispetto alle sciagurate prestazioni viste fino ad ora. Anche l'approccio alla gara è parso quello giusto, ma ciò non è basato per centrare l'obiettivo. Il pareggio a reti bianche finale, così, risulta positivo per il Barletta, che riesce letteralmente a strappare un punto dalla trasferta salentina, e rappresenta al contrario una delusione per il club giallorosso, che resta desolatamente in fondo alla classifica dopo sei gare dall'inizio del torneo. Le speranze di raggiungere la promozione in serie B si affievoliscono sempre di più.

Eppure, non si possono non sottolineare i passi avanti fatti dal team allenato da Lerda, come dimostra il match odierno. Difficile stabilire se tali miglioramenti potranno essere sufficienti per raggiungere almeno il nono posto, utile per partecipare ai play-off a fine campionato.

Scontata la squalifica di quattro giornate, si riaprono le porte delle curve del Via del Mare, anche se il settore sud rimane chiuso per scelta societaria; la differenza rispetto ai precedenti incontri casalinghi la si nota immediatamente, grazie al calore che i ragazzi della nord riservano alla propria squadra, malgrado la pesante situazione in classifica.
Nonostante i pochi spettatori complessivi (3779 presenze), al Via del Mare si respira aria di derby; almeno un centinaio i supporters barlettani giunti in Salento.

Partenza ad alti ritmi. I giallorossi sono affamati di punti e cercano subito di spingere sull'acceleratore. La cronaca della partita dimostra che a giocare è quasi esclusivamente una squadra, quella giallorossa, mentre gli ospiti cercano soltanto di difendersi:

11', passaggio filtrante di Miccoli per Lopez, che entra in area e crossa rasoterra: salvataggio in corner della difesa.
Al 16' tiro dal limite dell'area di Amodio, che raccoglie una respinta corta da calcio d'angolo e di destro spedisce di poco a lato.
24', buona girata di Miccoli in area, ma tiro rasoterra troppo debole e neutralizzato dal portiere.
Sono i padroni di casa a fare la partita.
Alla mezz'ora il capitano giallorosso reclama un rigore per una presunta trattenuta, mentre trenta secondi dopo si ritrova a tu per tu con Liverani, ma il numero uno barlettano ha la meglio grazie ad una perfetta scelta di tempo in uscita.
Al 34' il Lecce va in gol con Lopez, che insacca a porta vuota su assist di Miccoli, ma l'arbitro annulla tutto su segnalazione del guardalinee per una presunta posizione di off-side. Un minuto dopo di nuovo protagonista Miccoli, che sfiora clamorosamente la marcatura di testa praticamente dalla linea dell'area piccola, su ottimo cross da destra di Bellazzini. Al 40' altro cross da destra, questa volta di Sales, ma a Beretta non riesce la deviazione vincente da pochi passi.Pochi secondi più tardi ennesima azione offensiva del Lecce ed ulteriore episodio sospetto in area ai danni di Miccoli, con proteste del capitano.

E' un assedio. Il Barletta non riesce ad uscire dalla propria metà campo, se non in sporadiche e inoffensive circostanze. Il primo tempo, giocato in realtà ad una porta sola, si conclude a reti inviolate.

La seconda frazione di gioco inizia sulla scia della prima, coi giallorossi proiettati a testa bassa verso la porta avversaria.
Nell'intervallo Lerda gioca la carta Doumbia, al posto di un Ferreira Pinto ancora lontano dalla condizione ideale.
Al 5' occasione per Miccoli nuovamente di testa, Liverani si salva in calcio d'angolo. Grande lavoro per l'estremo difensore biancorosso, mentre il portiere giallorosso rimane praticamente inoperoso
Al 13', però, i padroni di casa rischiano grosso, con un 'autorete di Sales che devia una conclusione in porta di D'Errico, "pescato" in posizione di fuorigioco. Il signor Sacchi di Macerata annulla la segnatura, tra le proteste degli attaccanti biancorossi.
Proprio Sales lascia il posto a Nunzella al 18'. Un terzino subentra a un terzino, non cambia nulla a livello tattico.
Il Lecce continua a proiettarsi in avanti, ma col passare del tempo aumenta la stanchezza e diminuisce l'intensità di gioco. Le azioni d'attacco dei giallorossi diventano meno incisive. 
Girandola di sostituzioni anche per la squadra allenata da mister Orlandi, che mira esplicitamente ad addormentare la gara per portare a casa un punto.
Nell'ultimo quarto d'ora l'undici di casa appare stanco e privo di idee. La compagine salentina si butta a capofitto all'attacco, più col cuore che con la mente.
Punizione insidiosa di Miccoli da posizione defilata, respinta da Liverani. A 8 minuti dal novantesimo Lerda getta nella mischia Sacilotto al posto di Amodio. La formazione giallorossa è anche sfortunata quando Doumbia colpisce una clamorosa traversa con un destro poderoso. Un minuto dopo è Miccoli a sfiorare ancora il gol, con un tiro sporco dall'interno dell'area che finisce poco distante dal palo. 
Il Barletta si fa vedere dalle parti di Perucchini con un paio di azioni non pericolose. Il forcing giallorosso non porta all'agognata rete.
Dopo 4 minuti di recupero, il triplice fischio finale sigilla uno zero a zero che lascia l'amaro in bocca per le tante occasioni sprecate. I giallorossi non possono che recriminare per un punto che elimina quell'odioso zero in classifica, ma che lascia il Lecce inesorabilmente all'ultimo posto.

Matteo Sbenaglia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
Fernando - 07/10/2013
Con questo passo quando andiamo in ^B^ Una squadra che stava raggiungendo la promnozione l'anno scorso, si trova in bassa classifica.


Banner
Banner
Banner