Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 23:31

Prende il via il 1° Rally Terra d'Otranto

Prende il via il 1° Rally Terra d'Otranto

Maglie - Sabato scorso (29 giugno), è stato presentato il 1° Rally Terra d'Otranto in programma il 13 e 14 luglio prossimi. Nella splendida cornice della Villa Tamborino di Maglie, il Comitato Organizzatore ha svelato i contenuti della prossima kermesse motoristica in programma nel territorio salentino. Alla presenza di numerose autorità poliche e civili, sono stati resi noti tutti i dettagli della gara che interesserà non soltanto la Città di Maglie ma anche il suo hinterland e, nella fattispecie anche i comuni di Bagnolo del Salento, Cannole, Cursi, Muro Leccese, Palmariggi e Scorrano. La manifestazione rallistica istituita sotto l’egida della Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (Csai) è organizzata dalla Scuderia Salento Motor Sport di Ruffano in collaborazione con l’Associazione Motor Sport Scorrano.

Durante la presentazione di sabato scorso, sono intervenuti i principali protagonisti della macchina organizzativa: «Siamo felici per ciò che finora siamo riusciti a muovere – ha esordito il promotore dell’evento, Santino Siciliano – Ringrazio soprattutto tutte le aziende che hanno voluto sostenere questo evento, a cominciare da Oliver Gargiulo titolare degli sponsor ufficiali: British School, Go Far Travel e Car Rental Centre. Ricordo infine che ci sarà anche un evento collaterale al rally interamente dedicato alle auto storiche». Ad illustrare i contenuti della gara, è stato Antonello Casto: «Si tratta di un nuovo tracciato e di una kermesse sperimentale – spiega il presidente del Comitato organizzatore, Casto – Saranno tante le novità, quindi la gara si preannuncia già tutta da seguire fin dalle prime battute iniziali». Tra i promotori dell’evento, anche Gianni De Giuseppe: «Da magliese doc e da appassionato di motori, ho praticamente realizzato un sogno – commenta un emozionato De Giuseppe – Grazie a tutti per il sostegno finora manifestato e adesso ci prepareremo al meglio per attendere il clou della gara».

Per quanto concerne al programma della manifestazione automobilistica, le iscrizioni (aperte lo scorso 14 giugno) si chiuderanno il prossimo 8 luglio.

Sabato 13 luglio dalle ore (15,00 alle 18,00) si svolgeranno – nella Zona Artigianale di Maglie – le verifiche sportive (presso Car Beauty Centre, in via L. De Maggio); mentre dalle 15,30 alle 18,30 le vetture iscritte alla gara dovranno superare le verifiche tecniche. Dalle 17,00 alle 19,30 in via F. Piccino (zona artigianale di Maglie), gli equipaggi potranno mettere a punto le rispettive “quattro ruote” grazie ad un’Area Test, allestita proprio per prendere maggiore confidenza con l’abitacolo. Dalle 20,15 alle 21,00 ci sarà l’ingresso vetture (in ordine inverso di numero) nell’area adiacente al Palco Partenza (allestito in Piazza A. Moro a Maglie), in attesa della cerimonia di presentazione degli equipaggi che prenderanno il via alla gara. Conclusa la cerimonia di presentazione, le vetture ripartiranno da Maglie (alle ore 9,00 di domenca 14 luglio) per effettuare le ricognizioni sul tracciato (saranno consentiti non più di tre passaggi). La partenza della prima vettura dal Parco Assistenza (ubicato a Scorrano) avverrà alle 16,00 mentre la prima delle quattro Prove Speciali in programma inizierà alla 16,31 (P.S.2 ore 17-59; P.S. 3 ore 19,27; P.S. 4 ore 20,55). L’arrivo della prima vettura in Piazza A. Moro a Maglie è previsto per le ore 21,35 di domenica 14 luglio.

La Prova Speciale, denominata Montevergine, è stata tracciata dagli organizzatori a partire dalla periferia di Palmariggi, per poi lambire proprio il Santuario di Montevergine (location consigliata per il pubblico che volesse seguire alcuni frangenti della gara). Il tracciato si snoda su un percorso di 7,01 km, da ripetere quattro volte, per un totale di 28,04 km. Il percorso – tenendo conto del tragitto da affrontare in trasferimento – raggiunge i 158,92 km totali. Saranno validi tre passaggi su quattro in prova speciale (ovvero si scarterà il peggior tempo conseguito da ogni vettura. L’equipaggio potrà anche non effettuare un qualunque passaggio in prova speciale: in questo caso saranno considerati validi i tre passaggi effettuati. Per essere classificato l’equipaggio dovrà comunque transitare dal Palco Arrivo, in Piazza A. Moro a Maglie.

La manifestazione, oltre al Trofeo di Città di Maglie, è dedicata anche alla figura del compianto driver magliese, Paolo Balena, al quale è stato dedicato un Memorial.

 Per gli addetti ai lavori, si prega di consultare il sito internet della kermesse – www.rallyterradotranto.it – che offrirà parallelamente al sito ufficiale della SmSport (www.salentomotorsport.it) tutte le news riguardanti la gara.

 

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner