Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 20:12

Lecce, Gustinetti: "Carpi insidioso, dobbiamo leggere bene la gara"

Lecce, Gustinetti: "Carpi insidioso, dobbiamo leggere bene la gara"

Lecce - Dal ritiro di Correggio (Reggio Emilia), arrivano le dichiarazioni del tecnico giallorosso Elio Gustinetti, a ventiquattro ore dalla finale d'andata play-off contro il Carpi:

"Questa mattina abbiamo effettuato la rifinitura e faceva un gran caldo. Sulla formazione da opporre al Carpi domani ho sempre dei dubbi, delle riflessioni che un allenatore fa e poi preferisco, comunque, tenere tutti i giocatori sulla corda. In questi due giorni di ritiro abbiamo lavorato bene, la squadra ha fatto tutto quello che le ho chiesto e questi sono sempre dei momenti utili per conoscere meglio i miei giocatori e starci assieme. Bogliacino ieri ha lavorato in differenziato, oggi si è allenato cercando di forzare relativamente, vedremo domani. Vanin per un posto a centrocampo? Potrebbe anche partire dall’inizio, anche in considerazione del fatto che gli altri tre centrocampisti sono in diffida, anche se non ho ancora deciso. In questa partita dovremo mantenere i nervi saldi, dovremo saper leggere la partita, gestendo le varie situazioni. In rosa abbiamo giocatori d’esperienza e spero che riescano ad esaltare questo loro aspetto. Chevanton e Jeda sono partiti titolari nella gara di domenica scorsa con l’Entella e con giocatori così si fa alla svelta, non c’è da insegnare nulla di particolare e credo che in campo, sebbene fosse la prima volta dal primo minuto, si siano assemblati abbastanza bene. Due risultati su tre a disposizione? Dovremo essere liberi e tranquilli, cercando di fare le cose che sappiamo fare. Il Carpi cercherà di metterci in difficoltà con le sue armi e noi faremo lo stesso. Si parte avvantaggiati per il piazzamento, ma la nostra non è una squadra in grado di fare calcoli. Il Carpi? E’ una squadra veramente buona, anche nelle ultime gare di campionato ha cercato di imporre il proprio gioco e ci aspetta una gara veramente difficile. Conosco alcuni giocatori della squadra emiliana per averli avuti con me come Bianco, Papini e Ferretti, che è infortunato, gli altri, invece, ho avuto modo di apprezzarli come avversari o nei filmati. Quello che conterà sono le motivazioni, che nel calcio sono alla base di tutto".

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner