Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 21 ottobre 2017 - Ore 01:17

Combine Bari - Lecce: Milli e Calabro scrivono ai tifosi

Combine Bari - Lecce: Milli e Calabro scrivono ai tifosi

Lecce - A pochi giorni dall'apertura del processo, gli avvocati Milli e Calabro scrivono ai tifosi. Di seguito il testo della lettera:

"Non è un appello. Nemmeno una chiamata alle armi. Il nostro è un invito a ricordare cosa ci hanno fatto. A tirare fuori l’orgoglio, a destarsi dal torpore di un ambiente sin troppo rapidamente cloroformizzato.

Il 9 maggio – forse qualcuno preferirebbe che non lo ricordassimo – inizierà presso il Tribunale di Bari il processo contro coloro i quali sono accusati di aver frodato lo sport e, peggio, turlupinato la buona fede e la passione del tifoso, comperando o tentando di comprare (poco cambia, per noi) la partita delle partite.

Il derby di Bari non si doveva nemmeno pensare di truccarlo.

Se lo hanno fatto, o meno, lo stabilirà la Magistratura. Ma noi, stavolta, non staremo alla finestra. Parteciperemo. Per renderci conto di persona, per conoscere e per vigilare.

Come? Ci costituiremo parte civile nel processo penale contro Pierandrea Semeraro e gli altri imputati di frode sportiva e agiremo in sede civile contro coloro che hanno patteggiato nel corso delle indagini (Masiello & Co).

Se saranno ritenuti responsabili, ci dovranno risarcire. Anche se il denaro non potrà mai risarcire un Amore tradito da sporchi affari.

Pensiamo che quello che abbiamo subito, come tifosi, ci imponga di guardare il mondo da un’altra angolazione. Di non tacere. Di non lasciar fare ai potenti, spianando loro la strada con il nostro silenzio.

Se verrà riconosciuto il nostro diritto di stare nel processo, noi diremo la nostra. Faremo pesare la nostra presenza. E tutto quanto accadrà, nel processo, sarà reso pubblico sui social network in modo da far sapere alla Gente come stanno andando le cose.

CHIUNQUE HA IL SANGUE GIALLOROSSO NELLE VENE E VUOLE GIUSTIZIA PUO’ FARLO, QUESTA VOLTA.

PER ADERIRE ALL’INIZIATIVA OCCORRERA’, ENTRO l’8 MAGGIO 2013:

1)      PORTARE UNA FOTOCOPIA DEI TRE ABBONAMENTI US LECCE STAGIONI 2009/10- 2010/2011- 2011/2012;

2)      sottoscrivere il mandato difensivo (a titolo completamente gratuito);

3)      portare la fotocopia di un documento identità

TUTTI COLORO CHE ADERIRANNO SI COSTIUIRANNO PARTE CIVILE NEL PROCESSO E CHIEDERANNO UN RISARCIMENTO DEI DANNI AI SIGNORI CHE POTREBBERO AVER MANIPOLATO IL DERBY E LE NOSTRE COSCIENZE.

TUTTO SARA’ GRATIS. E NON DOVETE CACCIARE UNA LIRA.

Potete mettervi in contatto preliminare a mezzo mail ( STUDIOMILLI@HOTMAIL.COM  OPPURE F.CALABRO@PETRELLIASSOCIATI.COM)  PER PRENOTAZIONE SEMPRE ENTRO L’08 MAGGIO 2013"

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...

02 Settembre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce riscatta l'opaco pareggio dell'esordio contro il Francavilla battendo con ampio merito e con una prestazione di carattere il Trapani. I...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner