Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 10:22

Coppa Italia LP: il Lecce vince a Latina, ma viene eliminato

Coppa Italia LP: il Lecce vince a Latina, ma viene eliminato

Italia - La remuntada del Lecce riesce solo in parte: i giallorossi, infatti, espugnano 2-1 il campo del Latina, ma in virtù del 2-0 subito nella gara di andata al "Via del Mare", dicono lo stesso addio alla finale della Coppa Italia Lega Pro.

Nell'acquitrino del "Francioni" la formazione di Antonio Toma, in pieno turn-over come nella semifinale d'andata, mette subito la partita sui giusti binari, trovando il vantaggio dopo appena cinque minuti di gioco grazie a un bel sinistro da fuori area di Falco su assist di D'Ambrosio. Il Latina cerca di ribattere colpo su colpo, ma il Lecce si difende bene e chiude la prima frazione in vantaggio di un gol.

In apertura di secondo tempo il raddoppio salentino: fa tutto da solo Drame', sguscia sulla sinistra, si accentra e pesca il jolly dal limite dell'area con il destro, infilando il pallone sotto l'incrocio. 2-0 e parità complessiva ristabilita.
Tre minuti più tardi, però, un'ingenuità di Malcore regala un rigore ai padroni di casa: l'attaccante di San Donaci scalcia nettamente in area Ricciardi sugli sviluppi di un calcio d'angolo e l'arbitro Sacchi non può far altro che assegnare il penalty ai nerazzurri. Dal dischetto va Jefferson e spiazza Bleve per l'1-2 che riporta il Latina sulla strada della finale.
Il Lecce prova allora a rimboccarsi nuovamente le maniche nel tentativo di segnare un altro gol per la qualificazione, ma Malcore combina un'altra frittata e si fa espellere per un inutile fallo a centrocampo.
La partita, di fatto, si spegne qui e in finale della Coppa di categoria ci va il Latina di Pecchia. Ad attenderlo ci sarà il Viareggio.

Tabellino:

Latina (4-3-3): Ioime, Bruscagin, Cottafava (cap.), Agius, Giallombardo; Burrai (46’ Gerbo), Ceja, Ricciardi; Angelilli (87 Sacilotto), Jefforson (60’ Pagliaroli), Danilevicius.

A disposizione: Bindi, Giacomini, Schetter, Tulli. Allenatore: Pecchia

Lecce (4-3-3): Bleve, D’Ambrosio, Vinicius (83’ Memushaj), Di Maio, Fatic; Todisco, Tomi, Tundo (70’ Rosafio); Falco, Malcore, Dramè (79’ Jeda).

A disposizione: Benassi, Esposito, Kalombo, Bustamante. Allenatore: Toma

Arbitro: Sacchi di Macerata. Marcatori: 6’ Falco (L), 47’ Dramè (L), 54’ Jefferson (La).

Ammoniti: 63’ Gerbo (La), 65’ Cejas (La), 72’ Ricciardi (L), 93’ Bruscagin (La)

Espulsi: 70’ Malcore (L)

Pagelle Lecce: Bleve 6.5; D'Ambrosio 6.5, Vinicius 5 (Memushaj s.v.), Di Maio 5.5, Fatic 6; Todisco 6, Tomi 6, Tundo 6 (Rosafio 5.5); Falco 7, Malcore 3, Drame' 7 (Jeda 6).

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner