Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 17:50

Il Latina passa 2-0 al "Via del Mare", il Lecce dice quasi addio alla finale di Coppa Italia

Il Latina passa 2-0 al "Via del Mare", il Lecce dice quasi addio alla finale di Coppa Italia

Lecce - Nella semifinale d'andata di Coppa Italia Lega Pro, il Lecce perde in casa 2-0 contro il Latina e saluta, quasi definitivamente, le ambizioni di conquista del trofeo.

Alla luce del big match di campionato di lunedì sera contro il Trapani, secondo in classifica, Antonio Toma schiera un vero e proprio Lecce 2: un 4-2-4 inedito con Benassi in porta, Kalombo, Vinicius, Ferrario e Tomi in difesa; De Rose e Zappacosta in mediana e quartetto offensivo composto da Rosafio, Bustamante, Malcore e Drame'.
I giallorossi vanno in svantaggio dopo appena 5' di gioco, su azione da calcio d'angolo, dove in mischia mette dentro Agius, dopo una prima opposizione di Benassi sullo stesso colpo di testa del difensore pontino: Latina avanti 1-0.

Il Lecce stenta a prendere le misure ai laziali e cerca di rendersi pericoloso soltanto con delle incursioni sugli esterni, di Rosafio e Drame', ma senza successo. L'unico tiro in porta del primo tempo e' di De Rose al 40', ma non crea particolari apprensioni a Ioime.

Nella ripresa stesso copione, Lecce sfilacciato e totalmente sovrastato fisicamente dalla squadra di Pecchia che, senza strafare, continua a controllare agevolmente la gara.
Al 65° i giallorossi hanno però l'occasione più nitida (forse l'unica vera) per pareggiare i conti: scatto di Rosafio sul filo del fuorigioco, si presenta a tu per tu con l'estremo difensore avversario, ma si attarda nella conclusione e l'azione sfuma clamorosamente.
All'85° allora, il Latina pensa bene di chiudere i conti e trasformare la gara di ritorno in una formalità: Ricciardi tutto solo al limite dell'area ha tutto il tempo di caricare il sinistro e piazzarlo dove Benassi non può arrivare. 2-0 e qualificazione ipotecata per il Latina.

Sicuramente una sconfitta pesante per la squadra salentina, anche se, come si evinceva chiaramente già dalle convocazioni di Toma, il pensiero alla gara col Trapani era ben più forte di un eventuale raggiungimento della finale di questa Coppa di categoria.

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner