Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 23:20

Verso San Marino-Lecce, Benassi ce la fa. Lerda: "Gara da sudare"

Verso San Marino-Lecce, Benassi ce la fa. Lerda: "Gara da sudare"

Lecce - Dopo la rifinitura effettuata questa mattina al "Via del Mare", il tecnico del Lecce Franco Lerda ha convocato 21 calciatori. Recuperato Benassi (aveva sostenuto degli allenamenti differenziati per un problema alla coscia sinistra), mentre resta ancora a casa Giacomazzi per i problemi al polpaccio.

Ecco l'elenco completo dei convocati:

PORTIERI: Benassi, Bleve, Gabrieli;

DIFENSORI: Di Maio, Esposito, Legittimo, Martinez, Tomi, Vanin, Vinicius;

CENTROCAMPISTI: Bogliacino, De Rose, Memushaj, Palumbo, Zappacosta;

ATTACCANTI: Bustamante, Chevanton, Chiricò, Foti, Jeda, Pià.

Di seguito le dichiarazioni di Lerda prima della partenza per San Marino:

“Per domani riavrò a disposizione dei calciatori che rientrano da squalifica, mentre non saranno della partita degli altri per via di vari acciacchi. Martinez sta bene, non gioca una gara da diversi mesi, in queste settimane si è allenato con il gruppo e potrà essere impiegato, magari per uno scorcio di match. Sulla formazione da mandare in campo ho più di un dubbio, sugli interpreti che saranno chiamati ad agire nel nostro 4-2-3-1. Le mie scelte più che dipendere dalle caratteristiche dei nostri avversari, derivano dalle condizioni singole dei nostri calciatori. Il San Marino? Negli ultimi mesi hanno fatto molto bene con Acori in panchina. Praticano un 4-3-3 ed è una tra le formazioni più in forma del momento. Hanno morale e fiducia e se fossero partiti meglio all’inizio del torneo ora si ritroverebbero a lottare per le primissime posizioni di classifica. Il San Marino in fase di non possesso si difende con tutti gli effettivi e poi una volta conquistata la palla ripartono, disponendo sugli esterni di calciatori che hanno una grande passo. Lo dico da inizio campionato e lo confermo, nessuna gara è facile, ma bisogna sudarle tutte. Non credo che il campo sintetico dove giocheremo domani possa essere uno svantaggio per noi, magari cambieremo qualcosa nella fase di riscaldamento per capire meglio i rimbalzi del pallone.”

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner