Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 00:08

"L'aria che respiro non contiene ossigeno" di F. Santoro
Gli altri utenti stanno guardando:

"L'aria che respiro non contiene ossigeno" di F. Santoro

"L'aria che respiro non contiene ossigeno" di F. Santoro
28 Ottobre 2011 - Segnalibro

Lecce - "Giorno dopo giorno, il limite tra il sonno e la veglia s’infranse e ora posso affermare di vivere nell’oscurità il mio sogno lungo una vita".

"L'aria che respiro non contiene ossigeno" è il libro, edito da Lupo Editore, con cui esordisce come scrittore Francesco Santoro.

Si tratta di una raccolta di nove racconti nei quali l'autore ha sapientemente intervallato sogno e realtà, sublimazione e abisso, luce e oscurità, fino ad arrivare nel fulcro del desiderio che ciascuno di noi coltiva nel proprio animo.

L’incubo privato e l’inseguimento della pace, fino a disumanizzarsi; l’attesa infinita di chi non giungerà mai, se non per compiacersi della nostra fedeltà; l’aspirazione all’unione totale con l’amato; i colori sognati da chi è immerso nel buio; la subdola malattia che confonde la vita con un ring…fino a quando una famiglia di rondini abusivamente infilatasi in casa non indica la via di fuga.

Tutto questo è Francesco Santoro, giovane scrittore brindisino che lavora da anni come regista e scrive con passione pièce teatrali, e lo si nota nello humour che viene fuori anche dai racconti più inquietanti e nella scrittura particolarmente allegorica che ricorda, appunto, il teatro che lo ha formato.

FuturaTv lo ha intervistato per scoprire com'è nata la sua passione e come è riuscito a focalizzarla ne "L'aria che respiro non contiene ossigeno".

Marcella Barone
Dario Stefanelli
Dario Stefanelli


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIMI VIDEO DELLA RUBRICA "SEGNALIBRO"

"La B Capovolta" di Sofia Schito per Segnalibro

Tra i tanti libri che mi capitano fra le mani e che scelgo di leggere, ha colpito la mia attenzione di "divoratrice di libri" un romanzo d'esordio di...

"L'odore di incenso" di Roberto Pati per Segnalibro

Nato a Lecce e trasferitosi in Romagna per un lungo periodo, al suo ritorno lo scrittore Roberto Pati ha pubblicato un romanzo col quale ricuce i...

Segnalibro: "Gli occhi di mia figlia" di Vittoria Coppola

Un grande successo quello ottenuto dalla salentina Vittoria Coppola che, con il suo secondo romanzo "Gli occhi di mia figlia", ha ottenuto il...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
andrea - 04/11/2011
gia inteeresante
Avatar
milena - 29/10/2011
Brava marcella, bel format!


Banner
Banner
Banner