Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 05:47

Traumatologia dello sport: 2 giorni di full immersion
Gli altri utenti stanno guardando:

Traumatologia dello sport: 2 giorni di full immersion

Traumatologia dello sport: 2 giorni di full immersion
12 Marzo 2011 - Medicina

Lecce - E' iniziato venerdì 11 marzo il convegno medico incentrato sulla "Traumatologia dello sport" tenutosi presso il Grand Hotel Tiziano e termina oggi 12 marzo.
Lo sport, momento di grande aggregazione culturale e sociale, viene analizzato nel meeting nei suoi aspetti generali, di tutela della salute degli atleti e dell'innovazione tecnologica in ausilio alla figura del chirurgo, del riabilitatore e del tecnico ortopedico per la migliore gestione del traumatizzato da sport.
In questa full immersion si è approfondito il tema: "Sport, Chirurgia e Biotecnologie: fra Business e Scienza" con vari interventi dettagliati dei medici specialisti invitati all'evento con la moderazione del direttore di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale di Galatina, Antonio Aloisi e dal professor Luigi Molfetta dell'Università di Genova.
Nell'inaugurazione del convegno, il giorno 11 marzo con apertura dei lavori alle ore 19, si è voluto celebrare in concomitanza l'anniversario dei 150 anni d'Unità d'Italia con le note dell'Inno di Mameli intonate da Iska, la vocalist di Lucio Dalla.
Nella prima sessione si è affrontata la questione dello sport, nel particolare questi i temi: clinica, sovraccarichi funzionali nell'atleta, bioenergetica muscolare e sport, ecografia nella traumatologia, artrosi precoce nello sportivo, osteoporosi, ginocchio instabile plurioperato, patologia muscolare e approccio terapeutico, FAI sindrome e sport e, infine, dell'importante figura del medico in campo.
Sabato 12 marzo il congresso è proseguito per l'intera giornata.
Nella mattinata di oggi è stata esaminata nel dettaglio la chirurgia : la moderna terapia delle lesioni meniscali, la chirurgia dei ligamenti, la riabilitazione post-operatoria del ginocchio instabile, la riatletizzazione, la caviglia instabile, la sua terapia non chirurgica e riabilitazione, la semeiotica e la chirurgia della spalla instabile, le protesi nello sport e un breve corso di aggiornamento sulla traumatologia dello sport.
Nel pomeriggio sono state esaminate nel particolare le biotecnologie sempre in ambito di medicina per traumatizzati da sport.
E per concludere, in serata si è tenuta un'importante tavola rotonda sull' " Etica nello sport tra business e tecnica " a cui hanno preso parte numerosi atleti nazionali di ieri e oggi come i campioni olimpici Pietro Mennea e Emanuela Pierantozzi, l'ex nazionale di calcio Checco Moriero, allenatori come Luigi De Canio dell'U.S. Lecce, preparatori atletici, presidenti di federazioni sportive e medici sportivi tra i quali anche Giuseppe Palaia, medico sociale dell'U.S. Lecce.
L’evento è stato patrocinato da: Regione Puglia, Provincia di Lecce, Brindisi e Taranto, Comune di Lecce e Galatina, Università del Salento, Università di Genova, Ordine dei Medici di Lecce, di Brindisi e di Taranto  e dalle associazioni: ANASMES, APLOTO, SICOOP, SIGM, SINSEB e SISMES.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIMI VIDEO DELLA RUBRICA "MEDICINA"

"Goim incontra Acoi": Congresso all'Hotel Tiziano

GOIM incontra ACOI, è il titolo del congresso che si è tenuto nella giornata di ieri, presso l'Hotel Tiziano di Lecce.Scopo...

"Salviamo la pelle...", nasce la Teledermatologia

Oggi 2 febbraio 2012 è stato organizzato, con il Patrocinio del Comune e della Provincia di Lecce, un convegno in Teledermatologia, presso la...

Musicoterapia, novità in ambito medico

Si è tenuta oggi 9 Settembre, alle ore 12 presso  Palazzo Adorno, la presentazione dell’apertura dei corsi di musicoterapia, con il...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner