Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 04:59

Manca: " Più donne in politica significa più democrazia"

Manca: " Più donne in politica significa più democrazia"

Lecce - La Camera dei Deputati ha approvato definitivamente il testo della legge, già approvata in Senato, che assicura il riequilibrio delle pari opportunità di genere negli enti locali e nelle commissioni di concorsi pubblici. Soddisfazione è espressa dal vice presidente e assessore alla Cultura della Provincia di Lecce Simona Manca.

 “Credo che questa legge sia un fatto importante - commenta - che restituisce alla politica una condizione di normalità democratica. Da oggi è chiaro che il nostro sistema politico e istituzionale è certamente più vicino all’Europa. La parità di genere, concetto che sin qui è rimasto presunto, letteralmente sospeso e valido solo per le affermazioni di principio, diventa parità sostanziale, un fatto concreto. Soprattutto il meccanismo della doppia preferenza ed il limite dei 2/3 di presenza di uno dei generi nelle liste elettorali rafforzano un percorso che consente alla donna una partecipazione alla vita democratica non più per gentile concessione, ma di diritto, e soprattutto la rappresentanza di interessi, sensibilità e visioni qualche volta anche del tutto inedite per la politica e per le istituzioni italiane. Mi aspetto che questo serva ad accelerare i lavori del Consiglio regionale pugliese sulla proposta di legge del cosiddetto 50/50 e che il Parlamento abbia la saggezza di infilare il principio nella complicatissima gestazione della nuove legge elettorale.

Se questo è un Paese - conclude Simona Manca - che oggettivamente non ha il sostrato culturale per una condizione di normalità com’è la parità di genere in politica, allora è giusto favorire l’inversione di rotta attraverso provvedimenti che obbligano tutti quanti noi ad osservarla. Perché ritengo che la parità di genere non sia la riserva indiana della donna nella politica e nelle istituzioni, ma la via obbligata per affermare un indiscutibile fatto di civiltà”. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner