Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 17:51

M5S: " Nomina Sgm, scelta squisitamente politica"

M5S: " Nomina Sgm, scelta squisitamente politica"

Lecce - I "bene informati" l'avevano già previsto. Nel nuovo consiglio d'amministrazione della SGM, la società partecipata leccese che si occupa della mobilità cittadina, i soci hanno scelto i nuovi componenti: il consigliere provinciale del Pdl Mino Frasca (Presidente in pectore), l'avvocato penalista Francesca Conte ed il fratello del consigliere comunale Paolo Cairo (An), Giuseppe, in sostituzione degli uscenti Peyla, Pensa e Tramacere.

Bene hanno fatto i consiglieri di minoranza Carlo Salvemini e Paolo Foresio a stigmatizzare l'ennesima manovra di equilibrismi e scambi di favori politico-partitici fra i soliti noti: ma, d’altra parte, è difficile capire come Foresio e Salvemini si possano scandalizzare. Nell’area della sinistra i costumi non sembrano essere poi tanto diversi. Nichi Vendola e i suoi assessori regionali che cosa fanno: offrono incarichi sulla base di curriculum vitae?

Per questo, noi del MoVimento 5 Stelle Lecce ci aspettiamo che i due consiglieri facciano coincidere la buona dialettica con la coerenza anche nella scelta delle "alleanze" con quelle forze politiche su cui già si sospetta una mancanza di “trasparenza” in tema di affidamenti e incarichi.

Ma i cittadini cosa possono rispondere alle solite frasi del politico impernacchiato di turno: "Dobbiamo dare un segnale di vero cambiamento", "Dobbiamo riavvicinare i cittadini alla politica". Cosa possono fare di fronte all’ennesimo "sospetto" che nelle stanze dei partiti si giochino le sorti di carriere personali, di scambi, di favori fra i rappresentanti del popolo che siedono nelle assise pubbliche, con le solite logiche di spartizione partitica della cosa pubblica ?

Potranno rispondere che la scelta dei membri del CdA di una società partecipata è una scelta squisitamente "politica" e che è facoltà dei soci (Comune di Lecce 51%, Igeco 40%, F.lli Bertani 9%) individuare, fra decine di candidati, le personalità più competenti, più meritorie, per ricoprire quel ruolo.

Non conosciamo il valore e la competenza dei nuovi membri e ci asteniamo dal giudicare preventivamente la qualità della loro futura opera: giudicheremo insieme a tutti cittadini, riguardo questo. Ma il metodo, il metodo...quel senso di disagio che già la stampa rappresenta: non lo sentite anche voi quel disagio, quella sensazione di "aver già visto", quel chiaro riferimento giornalistico allo scambio di favori fra Palazzo Carafa e Palazzo dei Celestini ?

E non possiamo fare a meno di chiederci cosa sarebbe successo se le proposte elaborate in sede di elezioni comunali dal Movimento 5 Stelle fossero state applicate: le nomine Sgm avrebbero seguito questa logica “sospetta”? Abbiamo sempre ritenuto che gli incarichi nei Cda delle società partecipate dovessero essere affidati a persone di provenienza extra partitica, quali figure di garanzia per la cittadinanza. Ed al di sopra di ogni sospetto. Ne discuteremo insieme ai cittadini di Lecce sabato prossimo, nel corso della consueta riunione generale del Movimento che si occuperà proprio del legame tra il concetto di “trasparenza” e l’attualità politica cittadina.

Appuntamento, quindi, in Corte dei Romiti, a Lecce, numero 8 a partire dalle 17,30
 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner