Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 13:27

Congedo:"Vendola e Blasi ignorano i veri costi della Puglia"

Congedo:"Vendola e Blasi ignorano i veri costi della Puglia"

Lecce - “Come prevedibile, il solerte collega Blasi si è lanciato immediatamente all’inseguimento di Vendola nella grottesca, quanto finta, corsa a chi è il più puro ed il più buono. Peccato che attendiamo da tempo invano l’uno e l’altro sui veri nodi del costo della politica in Puglia, quali la mancanza di  una legge sul controllo della spesa di assessorati e agenzia varie; la moltiplicazione di carrozzoni clientelari in cui si assume e si sbafa senza alcun controllo; la profusione di incarichi a peso d’oro, ovviamente “politicamente corretti”; i sette assessori esterni a carico delle casse regionali per otto milioni di euro; l’occupazione di ogni interstizio di potere; il pasticcio delle internalizzazioni; la gestione delle ASL indirizzata a tutto tranne che alla Salute dei cittadini, ecc.ecc.

 A fronte di questo non basta una proposta di legge sul “conflitto di interessi”, condivisibile nello spirito ma che così com’è rischia di essere soltanto l’ultima di una serie-record di bocciature da parte della Corte Costituzionale. Ne si può ignorare che  il vero, devastante conflitto d’interessi oggi in Puglia è quello tra il bisogno della Regione di essere governata e gli interessi politici, legittimi ma personalissimi, del Governatore in perenne tour elettorale.

 Siamo, ovviamente, disposti ad affrontare sulla base di proposte concrete, senza tabù e in qualsiasi sede tutte le problematiche dei costi ma anche della qualità della politica, facendo fino in fondo la nostra parte, a cominciare dall’ulteriore riduzione del numero dei consiglieri la cui proposta era nel programma elettorale. Ma non è più tollerabile che i  veri responsabili degli sperperi e degli abusi alla Regione Puglia continuino a mettersi in cattedra per impartire lezioni di comportamento alle quali sono disabilitati dai fatti.”


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner