Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 03:44

Energy Manager, botta e risposta tra Foresio e Perrone

Energy Manager, botta e risposta tra Foresio e Perrone

Lecce - Gli sprechi del Comune di Lecce arrivano a Canale 5. 

E' stato il Tg5 a rivelare, nell'edizione della sera, il caso dell'Energy Manager di Lecce, una figura professionale responsabile dell'uso corretto e razionale dell'energia. 
Secondo il telegiornale nazionale, il Comune di Lecce, nel 2011, avrebbe pagato 33mila euro un Energy Manager.

La notizia è stata subito ripresa e pubblicata su facebook dal capogruppo del Pd Leccese, Paolo Foresio, il quale ha commentato: "Questa non è la pubblicità che la nostra città merita".

Non si è fatta attendere la risposta del primo cittadino, Paolo Perrone: "Sulla vicenda dell'Energy Manager venuta alla ribalta dopo un servizio del TG5 di ieri, è giusto fare chiarezza per evitare altre tristri strumentalizzazioni già pervenute da alcuni consiglieri di opposizione. C'è una legge, la 10 del 1991, che impone ai comunu con più di 40mila abitanti, di dotarsi della figura dell'Energy Manager, il cui scopo è quello di trovare ed applicare, per l'Ente, tutte quelle soluzioni finalizzate al risparmio energetico per ridurre al massimo gli sprechi. Da due anni", prosegue il primo cittadino, "il Comune di Lecce ha affidato questo compito ad un dirigente interno, l'architetto Fernando Buonocore, senza pertando sopportare spese aggiuntive. Mi chiedo, quindi, dov'è lo spreco?".

Il botta e risposta non è finito qui. Foresio ha ribattuto, con tanto di determina, a Perrone. 

La determina "postata" dal capogruppo sul social network riportava la carica di "Tecnico responsabile per la conservazione e l'uso razionale dell'energia", ovvero Energy Manager, a nome dell'ingegnere Roberto Martini, fratello dell'assessore all'Urbanistica Severo Martini, per un importo annuo di 36mila euro.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner