Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 04:56

Soggiorni climatici: si parte il 25 settembre

Soggiorni climatici: si parte il 25 settembre

Lecce - Sono sufficienti 275 euro per le spese di vitto e alloggio nei dodici giorni di vacanza previsti. C’è ancora tempo fino a martedì 18 settembre per aderire all’iniziativa dell’Amministrazione Comunale

 In merito ad alcune affermazioni apparse sui media è doveroso effettuare alcune precisazioni.

Anche quest’anno i soggiorni climatici verranno garantiti dall’Amministrazione Comunale di Lecce che ha deciso di assicurare agli anziani un breve periodo di vacanza a costi molto contenuti, nonostante il difficile momento economico attraversato da questo Ente, così come da tutti gli altri Enti locali.

Gli anziani che ne faranno richiesta potranno fare un soggiorno climatico di dodici giorni in un albergo a tre stelle ubicato a Rimini, città nella quale ci sarà la possibilità di effettuare anche alcune cure termali.

La struttura alberghiera individuata risponde ai requisiti  richiesti per assicurare un periodo di vacanza confortevole e rilassante. Gli anziani che hanno deciso di aderire ai soggiorni climatici proposti dall’Amministrazione Comunale  verranno sistemati in camere doppie o matrimoniali, dotate di bagni con box doccia. Ad ogni buon conto, e per situazioni o esigenze particolari, verrà offerta loro la possibilità di usufruire anche di camere singole, previa apposita richiesta.

Il menu quotidiano previsto dall’albergo è basato su tre primi e tre secondi a scelta per rispondere ad ogni tipo di esigenza alimentare. Le bevande sono incluse.

Fino a questo momento hanno inoltrato la domanda per partecipare ai soggiorni climatici 140 anziani, ma c’è ancora tempo fino a martedì 18 settembre per aderire all’iniziativa dell’A.C. E’ sufficiente rivolgersi alla sede del settore Politiche Sociali, al civico 13 di viale Marche (Villa Citty), presentarsi con un certificato medico che attesti lo stato di autosufficienza e compilare un’apposita domanda grazie anche all’aiuto del personale di Villa Citty. Successivamente gli anziani dovranno effettuare un bonifico di 275 euro da destinare direttamente all’Hotel e che servirà a coprire le spese di vitto e alloggio.

Gli accompagnatori messi a disposizione sono, al momento, tre (uno per ogni pullman). Il numero potrebbe variare nel caso in cui dovesse essere necessario aggiungere un altro mezzo.

Il giorno della partenza è fissato per giovedì 27 settembre. Il ritorno è previsto nella giornata di sabato 6 ottobre.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: 0832 682128 e 329 4175912 (responsabile del servizio: Antonio Leveré) o recarsi direttamente a Villa Citty, dalle ore 8 alle ore 14, dal lunedì al venerdì.

 

 

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner