Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 19 ottobre 2017 - Ore 23:41

Delli Noci:" No alla politica basata su allarmismi inutili"

Delli Noci:" No alla politica basata su allarmismi inutili"

Lecce -  “Mi rammarica questo modo di far politica basato sull’allarmismo. Sono ben disposto – l’ho sempre detto – ad accettare qualsivoglia proposta ma ritengo assai sbagliato e fuori luogo lanciare allarmi prima ancora che vengano realizzati importanti progetti sui quali già da tempo siamo al lavoro per rendere più trasparente l’attività dell’Amministrazione Comunale".  Sono queste le parole con cui l'assessore all’Innovazione Tecnologica, Alessandro Delli Noci,  ha replicato alle affermazioni del consigliere Salvemini e del Movimento Cinque Stelle, definendo le loro critiche “Allarmismi inutili”

 Dal primo giorno del mio mandato ho impostato la mia attività politico-amministrativa sulla massima trasparenza degli atti di Palazzo Carafa. Dimostrazione ne sia la pubblicazione on line delle determine comunali.

Entro la fine del mese di settembre sarà possibile avere on line oltre agli ordini del giorno delle commissioni consiliari e dei consigli comunali tutti i relativi verbali in modo tale che i cittadini possano partecipare attivamente all’attività amministrativa di Palazzo Carafa.

Nella giornata di ieri, in occasione di una riunione di commissione, ho incontrato alcuni consiglieri comunali ai quali ho fatto presente l’intenzione dell’Assessorato all’innovazione Tecnologica di mettersi al fianco dell’attività avviata dal presidente del Consiglio comunale, Alfredo Pagliaro. Ho sottolineato l’interesse di questa Amministrazione ad innovarci da questo punto di vista cercando – viste le ristrettezze del bilancio 2012 del Comune di Lecce – di individuare soluzione a costo zero per il Comune, senza tornare indietro di dieci anni quanto a utilizzo di tecnologie.

Posso tranquillamente rassicurare il consigliere Salvemini e il Movimento Cinque Stelle che la trasmissione in streaming dell’assise comunale verrà realizzata nel più breve tempo possibile in maniera tale che la volontà  politica  espressa si tramuti in un effettivo servizio nei confronti della cittadinanza.  Insomma, nessuno deve sollevare dubbi sulla bontà dell’attività dell’Amministrazione Comunale relativa all’Innovazione Tecnologica. Intendiamo compiere da questo punto di vista una vera e propria rivoluzione, pur avendo a disposizione, ad oggi, pochi mezzi finanziari. E ad ogni buon conto stiamo lavorando per cercare di individuare  risorse significative  per lo sviluppo di Lecce città digitale. Non sarà certo l’attuale mancanza di risorse a bloccare questo progetto: riusciremo a portarlo avanti perché siamo convinti della sua efficacia e della sua grande importanza  per la partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa.  

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner