Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 16:58

Manca: "Risolta l'emergenza stipendi, più fiducia nel futuro"

Manca: "Risolta l'emergenza stipendi, più fiducia nel futuro"

Lecce - Nella giornata di ieri, è stato formalmente sancito, l'accordo tra i lavoratori dell’Omfesa di Trepuzzi durante l'incontro che si è tenuto in Prefettura e che grazie ad un anticipo sul credito nei confronti di Trenitalia consentirà il pagamento degli stipendi arretrati. Soddisfazione è stata espressa dalla vice presidente della Provincia di Lecce Simona Manca, e dal consigliere regionale del Pdl Saverio Congedo


“Per chi come me da sempre segue con attenzione le travagliate vicende di Omfesa – afferma Simona Manca - posso dire che quella di oggi è una giornata molto importante. L'accordo, infatti, consente di superare la prima delle due emergenze dell'azienda, quella degli stipendi arretrati. Un risultato reso possibile intanto dalla disponibilità di lavoratori e sindacati, che non finiremo mai di ringraziare per la pazienza dimostrata in una situazione davvero difficile e per la fiducia che hanno riposto nelle Istituzioni. Ma è doveroso porre in evidenza che un traguardo positivo come questo non sarebbe arrivato senza la tenacia del Prefetto Perrotta e del Vice Prefetto Aprea, che hanno saputo dialogare e persuadere tutte le parti in causa, o senza l'impegno di Ennio De Leo ad affrontare sin da subito la complessa problematica. È un risultato frutto di un lavoro condiviso, che consente di mettere le basi anche per il futuro. L'accordo con le banche, infatti, sarà formalizzato prossimamente e rappresenterà linfa vitale per l'attività di Omfesa nei prossimi mesi. Spero sinceramente - conclude Simona Manca - che gli operai da oggi percepiscano un clima nuovo e guardino con più fiducia a quello che verrà”.


“Non posso che esprimere soddisfazione - dichiara Congedo - per questa felice svolta nella vertenza dell’azienda di Trepuzzi, che rischiava di incancrenirsi e mettere seriamente a repentaglio il futuro lavorativo di tante persone. L’auspicio che mi sento di fare in questo momento è quello che quanto accaduto oggi costituisca il primo passo verso un rafforzamento generale di Omfesa e dei suoi livelli occupazionali. In una fase di crisi molto acuta, un’azienda come questa - chiude - costituisce patrimonio attivo per il sistema economico salentino e per il suo tessuto produttivo, sia per la qualità delle risorse, sia per il suo know-how”.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner