Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 19:41

Monosi: "I Dirigenti valutati secondo l'impegno richiesto"

Monosi: "I Dirigenti valutati secondo l'impegno richiesto"

Lecce - L’assessore al Personale, Attilio Monosi, interviene per spiegare il percorso avviato da tempo dall’Amministrazione Comunale e per illustrare i risparmi conseguiti. 

“L’intervento dell’Amministrazione in merito alle retribuzioni dirigenziali ha avuto per oggetto la dimostrazione inconfutabile che le risorse finanziarie destinate dal Comune per la retribuzione dei Dirigenti e del Segretario Generale dal 2007 ad oggi sono significativamente diminuite. Infatti, il risparmio sulla retribuzione variabile (posizione e risultato) si attesta intorno al 20%. Tale risparmio non tiene conto dell’ulteriore economia derivante dall’assenza del Direttore Generale (120.000 euro) e dal contenimento dall’anno in corso della retribuzione del Segretario Generale (25.000 euro)".

"Un ulteriore e significativo contenimento dei costi sopportati dall’Amministrazione Comunale è legato alla figura del Capo di Gabinetto. Avremmo potuto far ricorso ad una professionalità esterna; al contrario, abbiamo individuato, come è noto, la dirigente dell’Avvocatura, l’avvocato Maria Luisa De Salvo, per ricoprire questo importante e delicato ruolo. I risparmi ottenuti sono evidenti e si aggirano attorno a diverse decine di migliaia di euro. Questi dati sono, come detto, inconfutabili.
Tutt’altro argomento è quello del sistema di valutazione delle prestazioni dei Dirigenti e non solo. La problematica in questione, anche alla luce del lavoro sin qui svolto dal Nucleo di Valutazione, è oggetto di particolare attenzione da parte dell’Amministrazione".

"La prima risposta sarà data dal Piano Esecutivo di Gestione di prossima approvazione da parte della giunta. Con tale strumento saranno definiti gli obiettivi e le prestazioni dell’intera struttura organizzativa (Dirigenti e dipendenti) e saranno riportati indicatori ben definiti.
L’Amministrazione, così come sollecitato dal sindaco, ha poi un altro obiettivo importante da raggiungere in tempi brevi: retribuire i diversi Dirigenti, con riferimento ai compensi variabili, tenendo conto delle responsabilità e dell’impegno richiesti.
Tutto questo è in linea con la Riforma Brunetta che però, non si può tacere, ha registrato un brusco rallentamento nella sua attuazione per il blocco dei contratti dei dipendenti pubblici”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner