Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 00:48

Movimento 5 Stelle: "La Giunta rinunci ai biglietti gratuiti"

Movimento 5 Stelle: "La Giunta rinunci ai biglietti gratuiti"

Lecce - "Basta con i privilegi!" è ancora una volta l'appello del Movimento 5 Stelle Lecce che, in questi giorni, ha notato come sulla stampa locale siano apparsi interventi "stucchevoli" di esponenti politici in merito ai biglietti per le giostre, ma non solo, distribuiti gratuitamente a consiglieri, assessori e dirigenti del Comune di Lecce.

"Osserviamo con ancora maggior sconforto il silenzio di tutti gli altri percettori e l'assenza di una decisione politica che vada oltre le posizioni personali degli interessati", commenta il Movimento, "Quello dei biglietti di giostre, teatri, stadi, concerti, stagioni liriche, etc. distribuiti gratuitamente a chi dovrebbe solo rappresentare ed amministrare la cittadinanza e' solo un retaggio (e neanche il peggiore) della vecchia politica untuosa, dell'approfittamento del privilegio (grande o piccolo) di chi ha raggiunto il potere".

"Il Sindaco, la Giunta ed il Consiglio abbiano il coraggio di compiere un gesto dal valore fortemente simbolico: dichiarare, con provvedimento amministrativo, irricevibili e comunque rinunciare a qualsiasi biglietto gratuito proposto da privati o società partecipate che hanno rapporti con l'Amministrazione a qualsiasi titolo, sia per loro che per i dirigenti e dipendenti del Comune".

"Meglio dell'offerta di girare i biglietti solo alle parrocchie o alla Caritas (che rischia di apparire di generosita' un po' 'pelosa')", prosegue il comunicato, "individui l'Amministrazione anche organizzazioni o associazioni laiche che potrebbero ricevere e distribuire i predetti biglietti, qualora l'irresistibile impulso donatario di terzi dovesse proseguire anche a fronte di tale irricevibilità (ma ne dubitiamo fortemente, purtroppo, essendo tali donazioni operate per acquisire, con ogni evidenza, la grazia e l'accondiscendenza di chi 'comanda')".

Il Movimento, inoltre, indica ad esempio l'esperienza virtuosa di un Comune amministrato da una Giunta del Movimento 5 Stelle: "A Parma i biglietti del Teatro Regio non sono più assegnati gratuitamente a consiglieri ed assessori". 
Il giovane Sindaco Pizzarotti, a Parma, ha davvero dato un taglio ai privilegi dei politici, abolendo i biglietti omaggio per il teatro Regio, uno dei monumenti della mondanità della città. 
Prima di lui, questo taglio era stato effettuato solo a Berlino ed aveva fatto discutere l'Europa. 

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner