Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 19:35

Rizzi: "Vendola chiuda rapidamente il suo governo fallimentare"

Rizzi: "Vendola chiuda rapidamente il suo governo fallimentare"

Lecce - Il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, dopo aver appreso la notizia del rinvio a giudizio richiesto dalla Procura della Repubblica di Bari nei suoi confronti e di quelli della co-imputata, Lea Cosentino, ex dirigente della Asl di Bari, esprime sollievo "essendomi così stata data possibilità di spiegare, dinanzi al giudice, la correttezza dei miei comportamenti".

L'accusa contro il Governatore era di concorso in abuso d'ufficio per aver favorito, insieme a Lea Cosentino, la nomima del medico Paolo Saredelli in un bando pubblico.

A tal proposito, Michele Rizzi, Coordinatore regionale di Alternativa Comunista, commenta la vicenda: "Il popolo della sinistra aveva espresso un credito quasi del tutto illimitato al leader di Sel, un credito che andava in direzione del lavoro e della sanità. In realtà, Vendola non ha fatto altro che sottostare ai dettami delle lobby della sanità privata, anche attraverso gli accordi con i governi nazionali, smembrando di fatto la sanità pubblica con la chiusura di ospedali e il taglio di migliaia di posti letto".

L'opinione di Rizzi vale anche nel campo lavorativo: "Di fronte ad un aumento forsennato di licenziamenti e di precarietà, ha continuato a regalare soldi pubblici al padronato che poi puntualmente delocalizza".

"Quindi 7 anni fallimentari dal punto di vista della salvaguardia degli interessi dei lavoratori, come puntualmente preannunciato da Alternativa comunista e dal sottoscritto quando si era candidato alle regionali contro lo stesso governatore in carica e le altre colizioni borghesi in lizza", continua Rizzi, "Anche in vista delle prossime elezioni politiche dove Vendola sicuramente si candiderà, ritengo che il Governatore debba chiudere rapidamente la sua esperienza fallimentare di governo. Alternativa comunista ed il sottoscritto saranno sicuramente in campo anche alle prossime elezioni regionali per continuare a rappresentare le lotte dei lavoratori e per i lavoratori che quotidianamente facciamo in giro per la Puglia, così duramente colpiti dal Governo Monti e dall'attuale Governo regionale". 

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner