Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 12:59

Ex strada statale 174: sì al progetto per il sovrappasso ferroviario

Ex strada statale 174: sì al progetto per il sovrappasso ferroviario

Nardò - E' stato riapprovato, dalla giunta provinciale presieduta da Antonio Gabellone, riunitasi proprio questa mattina, il progetto definitivo dei lavori di adeguamento ed ammoderamento della ex strada statale 174, sul tratto tra Nardò e Galatone.

I lavori mireranno alla costruzione di un sovrappasso ferroviario che consentirà di eliminare il passaggio a livello attualmente esistente all'incrocio tra la ex statale 174 e la linea ferroviaria delle Ferrovie dello Stato, arteria che collega due dei maggiori centri della provincia.

 La realizzazione di questa imponente opera, per la quale la Provincia ha stanziato la somma di 5 milioni e 250 mila euro, eliminerà i disagi causati dall'interruzione del traffico veicolare al passaggio dei treni, oltre che a migliorare le condizioni di circolazione dei veicoli su quella strada.

Come riportato sul comunicato ufficiale della Provincia di Lecce, il sovrappasso ferroviario sarà lungo complessivamente 60 metri e sarà composto da tre campate, di cui una centrale di 30 metri e due laterali di 15 metri. La carreggiata del sovrappasso sarà composta da due corsie di 3,50 metri ciascuna e da 2 banchine da 1,25 metri, per una larghezza totale bitumata di 9,50 metri.

Una parte dell'attuale sede stradale sarà utilizzata per realizzare la viabilità di servizio a doppio senso di marcia che consentirà l'accesso alle rispettive proprietà ai frontisti della zona. La viabilità di servizio si raccorderà alla principale, in direzione Nardò, direttamente con al rotatoria, ed avrà una sezione composta da due corsie di 2,75 metri per senso di marcia e due banchine da 0,50 metri ciascuna.

"E' un altro importante risultato raggiunto, che aggiungiamo al quadro dei lavori stradali che come Provincia continuiamo a confezionare con puntualità", dichiara l'assessore provinciale ai Lavori pubblici Massimo Como.

"L'approvazione odierna da parte della Giunta del progetto definitivo, ci mette nelle condizioni di poter appaltare da subito i lavori che, presumibilmente, potrebbero essere avviati già dal prossimo autunno", conclude Como.

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner