Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 03:01

Isola: "Urge sopralluogo al sottopasso di via Monteroni"

Isola: "Urge sopralluogo al sottopasso di via Monteroni"

Lecce - Il presidente cittadino Udc Carmelo Isola, ha inviato questa mattina una lettera indirizzata al sindaco Perrone e al Questore di Lecce. Motivo della missiva è l'insostenibile situazione in cui versa la zona adiacente al sottopasso pedonale di via Monteroni a Lecce, quello in pratica, che collega via Lequile a via Monteroni.

"Dopo le innumerevoli segnalazioni ricevute da parte di residenti disperati, da me sempre prontamente riferite all'amministrazione comunale, finché sono stato Presidente della Circoscrizione Rudiae-Ferrovia, ora la misura è colma e stamattina ho deciso di inviare una lettera indirizzata al sindaco Perrone e al Questore di Lecce".

Per Isola urge un sopralluogo da parte del Comune per verificare quello che accade quotidianamente nel sottopasso. "L'ultimo inquietante episodio, a quanto mi raccontano, è avvenuto venerdì scorso in pieno giorno: alle 10 del mattino. Una signora di 74 anni, che tornava a casa dopo aver fatto la spesa, si è trovata di fronte un signore sulla sessantina che praticava indisturbato atti osceni, assolutamente incurante della presenza dell'anziana: quest'ultima è fuggita terrorizzata e sconvolta".

Il presidente cittadino Isola sottolinea che questo non è affatto l'unico episodio avvenuto in quel luogo: "Già in passato altri cittadini hanno assistito a scene altrettanto inquietanti: il sottopassaggio è infatti rifugio di drogati e prostitute, il cattivo odore è asfissiante, la situazione igienico-sanitaria insostenibile".

Conclude Isola: "Invito pertanto l'amministrazione a installare telecamere e specchi all'interno del passaggio, per permettere ai pedoni di attraversare in tranquillità. Inoltre, sollecito anche che la ditta incaricata delle pulizie provveda alla chiusura notturna dei cancelli del sottopasso e che durante il giorno si pattugli il piazzale Rudiae più accuratamente: in tutta la zona, infatti, sono avvenuti numerosi espisodi di microcriminalità, come furti, rapine e, per non farci mancare nulla, anche assembramenti notturni di 'operatrici del sesso'".

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner