Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 15:10

Vendola: "Lavoro straordinario della magistratura"

Vendola: "Lavoro straordinario della magistratura"

Brindisi - "Lavoro straordinario della magistratura e delle forze dell'ordine".
E' questo il primo commento del governatore della Puglia, Nichi Vendola, in merito all'arresto di Giovanni Vantaggiato, il 68enne accusato dell'attentato del 19 maggio, nel quale ha perso la vita Melissa Bassi e sono rimaste ferite cinque studentesse.

"Credo che dobbiamo esprimere la soddisfazione per la capacità degli investigatori e della magistratura di essere riusciti a darci il nome, di indicarci il volto di un assassino"; ha continuato il Presidente, "Penso che sia stato fatto un lavoro straordinario dal punto di vista della ricerca dell'autore di un delitto così efferato. Resta naturalmente aperta la questione della ragione, di quale sia stato il movente. Insomma abbiamo un assassino, dobbiamo attendere ora, con la pazienza che abbiamo avuto finora, la ricostruzione di questa terribile storia".

"Resta però intatto il dolore per quello che è successo davanti ad una scuola, di un sabato mattina, di una giornata che doveva essere di festa e che è diventata di tragedia", ha concluso Nichi Vendola.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner