Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 21:40

Pando: "Il gesto di un folle non offuschi l'immagine di Copertino"

Pando: "Il gesto di un folle non offuschi l'immagine di Copertino"

Lecce - L'Assessore della Provincia di Lecce, Pierluigi Pando è intervenuto per difendere l'immagine della cittadina di Copertino, di cui è originario Giovanni Vantaggiato, l'uomo arrestato per l'attentato del 19 maggio a Brindisi.

"Il gesto folle ed incomprensibile di una mente perversa, non può offuscare l’immagine di una intera comunità cittadina, come quella di Copertino, da sempre laboriosa, onesta e solidale, e della quale mi onoro di far parte", ha dichiarato l'Assessore.

"Non può essere consentito a nessuno di etichettare la città con aggettivi impropri, di pessimo gusto, oltre che altamente infamanti, così come apparsi nei giorni scorsi su qualche organo di stampa", prosegue, "e che, tra l’altro, se male interpretati, possono anche generare conseguenze negative".

"Nei prossimi giorni, in onore e perenne ricordo del sacrificio della povera ragazza e come costante monito di riflessione ed occasione di preghiera per promuovere la pace e la convivenza civile, proporrò al sindaco ed alla giunta di Copertino, di intitolare una via o una piazza a Melissa Bassi, e di creare i presupposti per giungere al gemellaggio con la città di Mesagne”, conclude l’assessore Pando.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner