Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 09:35

Costituito il Direttivo del Movimento "Valori e Rinnovamento"

Costituito il Direttivo del Movimento "Valori e Rinnovamento"

Lecce - Costituito il Direttivo del Movimento politico-culturale "Valori e Rinnovamento", fondato dal professor Wojtec Pankiewicz, che ha come punti programmatici la promozione della crescita dell'uomo in ogni suo aspetto e piano della comunità civica, attraverso lo svolgimento di attività politiche, culturali, sociali, ricreative e sportive. 

Dopo un'approfondita discussione, sono stati designati per acclamazione i 18 membri del Consiglio Direttivo del Movimento, che resteranno in carica per tre anni.
Esso risulta così composto: Presidente, Wojtek Pankiewicz; Segretario, Antonio De Masi; Tesoriere, Tommaso De Donno; Componenti: Giorgio Ancora, Carlo Alberto Augieri, Angelo Bruno, Leonardo Carrozzo, Nadia Congedi, Chiara Costantini, Maria Rosaria D’Aquino, Maria Carla De Giorgi, AnnaRita Leva, Gabriella Legno, Ernesto Luciani, Raffaele Marzo, Raffaella Molendini Vincenzo Rocco, Pino Timo. L’Assemblea ha anche dato incarico di costituire il ramo giovanile del Movimento ai due studenti universitari presenti all’incontro, Francesco De Masi e Karol Pankiewicz.

Le tematiche ambientali sono centrali per il Movimento: "Al momento dell’elaborazione e dell’entrata in vigore della Costituzione della Repubblica italiana le tematiche ambientali, come le intendiamo oggi, non avevano ancora trovato nel mondo giuridico una precisa definizione e una previsione di rango costituzionale. Oggi è più che mai tempo che il diritto alla salubrità dell’ambiente, unanimemente riconosciuto come diritto fondamentale dell’uomo venga esplicitamente inserito o tra i principi fondamentali della nostra Costituzione, o nella parte prima relativa ai “Diritti e doveri dei cittadini”, rispondendo a una precisa esigenza dei tempi che vuole l’ambiente quale valore costituzionale garantito e protetto".
Tale proposta è stata inviata al Presidente della Repubblica Napolitano, al Presidente del Consiglio Monti, ai Presidenti di Camera e Senato e ai Segretari nazionali dei principali partiti politici.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner