Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 05:11

Buccoliero: "Gli operatori Tv senza stipendio"

Buccoliero: "Gli operatori Tv senza stipendio"

Lecce - Tramite un comunicato stampa Antonio Buccoliero, consigliere della Regione Puglia e capogruppo dei "Moderati e Popolari", denuncia la grave situazione che vede coinvolti alcuni dipendenti delle TV locali leccesi:

 “È estremamente grave la situazione denunciata da alcuni operatori della comunicazione delle redazioni televisive leccesi, che da diversi mesi non percepiscono stipendio. Questi ragazzi che ogni giorno, con grande professionalità e sensibilità, denunciano le tante vertenze lavorative del Salento e le illegalità occupazionali, dal lavoro in nero ai licenziamenti ingiusti, sono poi incapaci di richiamare l'attenzione sulla propria situazione lavorativa, subendo spesso condizioni occupazionali al limite della sopportabilità.

Che sia o meno attuata l'azione di protesta lanciata da qualcuno, quella cioè di disertare le dirette televisive per comunicare i risultati elettorali, resta un dato certo e preoccupante: tante famiglie, quelle dei giornalisti e degli operatori televisivi salentini, vivono in una condizione di grave disagio economico, che non può più essere taciuta e ignorata.

La politica, - contina Buccoliero - che per prima utilizza i mezzi di comunicazione di massa, dovrebbe non solo schierarsi dalla parte di questi lavoratori, ma anche attivarsi concretamente, perchè si mettano da subito in campo, soprattutto in concomitanza con l'imminente passaggio sul digitale terrestre, tutte le misure necessarie per salvaguardare i posti di lavoro, garantendo, al contempo, l'importante servizio dell'informazione locale.

Agli operatori della comunicazione televisiva, molti dei quali conosco personalmente da diversi anni, e alle loro famiglie va la mia personale vicinanza, nella speranza  che la politica tutta si attivi per questa grave vertenza lavorativa sulla quale, paradossalmente, regna il silenzio.

Per quanto mi riguarda - conclude - sono disponibile a sposare in toto la causa di questi lavoratori, cercando con essi, con gli editori, con i sindacati di categoria e con i rappresentanti politici e istituzionali, senza demagogie e polemiche, una soluzione efficace ad una vertenza, che rischia di affossare ulteriormente l'economia salentina”.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner