Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 21:43

M5S chiude la campagna elettorale con il "Comiziaccio"

M5S chiude la campagna elettorale con il "Comiziaccio"

Lecce - A pochi giorni dalla chiusura della campagna elettorale, il Movimento Cinque Stelle si prepara a scendere ancora una volta in Piazza Sant'Oronzo con il "Comiziaccio".
L'appuntamento è previsto per venerdì 4 maggio, alle ore 19.30, con Maruzio Bucarrella, candidato sindaco alle amministrative di Lecce per il M5S, la sua lista di "cittadini prestati alla politica", ed i ragazzi del meet up.
Un comizio, originale e  diverso dal solito, dove, ad essere protagonisti saranno i cittadini, con le loro domande e le loro critiche.

In una nota diffusa dal movimento si legge: "C’erano pro e contro nel valutare l’opportunità o meno di indire un comizio elettorale nella sua forma più tradizionale. Da un lato è per noi innaturale parlare in modalità unidirezionale, abituati come siamo ad incontrare cittadini ed associazioni, ad ascoltare, a proporre, a crescere insieme. Rifuggendo la migliore liturgia dei politiconi che anche in questa campagna elettorale si sono affrettati a fare la loro capatina da sponsor ai loro figliocci sul territorio, pontificando da uno scrannetto o da un palco addobbato di un albergo pluristellato."


"Tuttavia dall’altro lato avvertiamo in continuazione, nella nostra preferita forma comunicativa che è il gazebo a contatto con i cittadini, la crescente curiosità nei nostri confronti e la necessità di saperne di più. Oltre al sentito bisogno per noi di arrivare a quante più persone possibili che magari non navigano in Rete o che non abbiamo ancora raggiunto, per spiegare che finalmente una nuova politica è possibile. Nasce così l’idea di un “comiziaccio”, un comizio, totalmente fuori dai canoni, perché dopo una nostra snella presentazione, della nostra storia e del nostro Progetto per Lecce, vedrà per la maggior parte l’interazione con la piazza, secondo un preciso format che prevede domande concise e risposte altrettanto dirette. Senza rete, come viene viene. Esponendoci anche al rischio di disturbatori in malafede. Ma da cittadini che aspirano a restare tali, non è la piazza a incutere timore, quanto il perpetuarsi di questa classe politica inconcludente e distante”.



Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner