Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 10:36

Salvemini: “Noi i conti li conosciamo bene”

 Salvemini: “Noi i conti li conosciamo bene”

Lecce - Tramite un comunicato stampa Carlo Salvemini, della lista "Lecce Bene Comune", per Loredana Capone sindaco di Lecce, fa sapere:

 "Ieri Mario Sensini sul Corriere della Sera: ' Sarebbe stato bello andare a votare, a maggio, sapendo cosa ha fatto il nostro sindaco per rispettare gli obiettivi di bilancio, quanto è ricco o povero il municipio, se le sue aziende controllate stanno bene o male, quanti debiti abbiamo. Sarebbe stato bello votare sapendo come sono stati spesi i nostri soldi, ma anche se lo prevede espressamente una legge dello Stato approvata a larghissima maggioranza appena sette mesi fa, non succederà. In sette mesi il ministro dell' Interno Anna Maria Cancellieri non ha fatto in tempo a predisporre lo schema della «Relazione di fine mandato» con i quali i sindaci e i governatori regionali, secondo la legge, avrebbero dovuto presentarsi davanti ai loro elettori (...)

 E invece il 6 e il 7 maggio, in 948 Comuni, tra i quali 26 capoluoghi di Provincia, andremo a votare al buio. Come abbiamo sempre fatto. Senza sapere come mai ci ritroviamo l' Imposta Municipale Unica così alta, perché è aumentata la tariffa per la raccolta dei rifiuti, o perché, magari, sono state tagliate le linee del servizio di trasporto pubblico locale, o aumentate le rette degli asili nido. Ancora una volta, ben che vada, voteremo sulla fiducia. E per altri cinque anni continueremo ad assistere al gioco nel quale i nostri politici sono bravi: lo scaricabarile. Se aumenteranno le tasse i sindaci continueranno a dirci che è stata colpa del buco nei conti municipali lasciato dai vecchi amministratori, oppure del governo centrale che taglia le risorse. Come dargli torto? I veri numeri li conoscono solo loro".

 Poi Salvemini aggiunge -Anche a Lecce il Sindaco non ha presentato la Relazione di fine mandato. Avrebbe potuto come hanno fatto in altri Comuni anche in assenza di dello schema ministeriale. Ma ha preferito evitare.

Un'occasione perduta, l'ennesima, per rendere conto in modo trasparente ai cittadini sullo stato dei conti comunali.

Ma qui, sia consentito dirlo, non si vota sulla fiducia; né si può dire che i veri conti li conoscono solo loro. Li conosciamo anche noi, molto. E li rendiamo noti. Perché nessuna domani possa dire: non lo sapevo.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner