Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 19:34

Web e politica, il nuovo volto della comunicazione

Web e politica, il nuovo volto della comunicazione

Lecce - Web e politica, un binomio vincente in questa corsa alle comunali che giungerà alla fase decisiva il 6 e il 7 maggio. Non si tratta soltanto, come taluni potrebbero immaginare, di un uso strettamente legato al voto elettorale, bensì di uno strumento comunicativo diretto, efficace e veloce, molto più di un dibattito politico, di un comizio o di un manifesto 6x3.

L'immediatezza del web permette di veicolare contenuti e messaggi schietti, di creare una partecipazione civica e politica mobilitando le persone che, dalle loro case, possono attingere a fonti informative maggiori rispetto al passato.

L'attuale campagna elettorale è, ad esempio, segnata dall'utilizzo mirato di alcuni video, come hanno dimostrato le divertenti e acute produzioni di Pasanisi, giovane candidato nella lista Lecce Bene Comune. Ma non è solo la nuova generazione di politici a fare uso della rete.
E' il caso di Gigi Rizzo, candidato nelle fila dell'Udc leccese, che il 16 aprile ha lanciato su Youtube un suo video molto efficace dal titolo "Dedicato ai leccesi" al fine di far comprendere il suo pensiero.
Nel video, infatti, si ripercorre la storia altalenante dell'allenza Poli-Perrone e, in particolare, il momento in cui il sindaco uscente ha "cortesemente" messo alla porta la senatrice e leader di Io Sud.

Dopo ricorsi e reciproche accuse, i due si sono riappacificati in favore delle prossime amministrative. Perrone, infatti, è stato il candidato sindaco del centrodestra scelto in occasione delle primarie del 26 febbario scorso e ciò ha messo alle strette Adriana Poli Bortone, che ha dovuto buttarsi alle spalle gli antichi rancori, e sostenere l'elezione di Paolo Perrone.

Gigi Rizzo, nel video lanciato nel web, sostiene dunque che la nuova alleanza tra i due politici sia solo strumentale al fine elettorale e afferma, rivolgendosi alla cittadinanza: "Io mi sento preso in giro, e voi?".
In merito al video, il candidato ha dichiarato: "Preferisco il contatto diretto con la gente, ma ho voluto adeguarmi anche ai nuovi mezzi di comunicazione di massa".
Questo è solo il primo dei video che Rizzo trasmetterà per denunciare ciò che ha sempre fortemente sostenuto, ovvero "una politica che tuteli i cittadini e non che, come spesso accade, riservi loro un diverso trattamento".

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner