Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 19 ottobre 2017 - Ore 00:20

Delli Noci, online il sito della sua campagna elettorale

Delli Noci, online il sito della sua campagna elettorale

Lecce - E' online il sito di Alessandro Delli Noci, giovane candidato nel Fli a sostegno di Paolo Perrone sindaco.
Delli Noci si descrive così: "Sono un ingegnere di 29 anni specializzato in programmi di innovazione e ricerca nel settore Information and Comunication Technology.
In questi anni ho ricoperto il ruolo di Presidente delle Officine Cantelmo, occupandomi della gestione e dell'organizzazione della struttura e delle sue attività".

Malgrado la giovane età, la sua carriera vanta molte esperienze ed attività, rendendolo uno dei volti su cui scommettere per queste amministrative.
Il sito si divide in diversi settori che compongono il suo programma elettorale: Cultura, arte, giovani, lavoro, innovazione, musica, ricerca, turismo e ambiente.
L'obiettivo principale del suo programma è rendere Lecce la quinta Smart City italiana, "valorizzando e promuovendo le risorse presenti sul territorio, senza svilire l'attuale contesto economico-sociale".

Senza dimenticare la ricerca: "Lecce è il cuore pulsante dei giovani, delle donne e dei precari che vedono nella città il loro punto di riferimento, vista anche la presenza dell'Università del Salento che da sempre valorizza le eccellenze. In quest'ottica, penso al valore della rete nell'economia attuale: tutte le idee imprenditoriali valide, costituite o costituende, che vengono messe nelle condizioni di avere la propria "stanzetta", un luogo fisico all'interno della Città di Lecce".

Cultura, arte e musica rappresentano una risorsa fondamentale per Delli Noci, che ci ha lavorato a stretto contatto: "Le attività culturali animano il territorio di Lecce e del Salento proponendo diverse iniziative: teatro, mostre, reading letterari, concerti, presentazioni di libri etc... Tuttavia, sento di dover evidenziare che manca ancora un forte coordinamento tra le varie iniziative e i vari enti proponenti, che possa dare uguale visibilità a tutti e offrire un programma continuo e strutturato durante tutto il corso dell'anno. Con il mio programma punto a creare una rete di operatori culturali per valorizzare l'esistente mercato culturale: la rete dovrebbe creare sinergie, condividere i programmi per evitare sovrapposizioni, promuovere un'offerta culturale varia per turisti e residenti, realizzando un programma unico di eventi".

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner