Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 00:18

San Cesario, presentato il Bilancio di fine mandato

San Cesario, presentato il Bilancio di fine mandato

San Cesario - "Il bilancio di fine mandato non ha valore politico e non è obbligatorio per legge, tuttavia ho ritenuto doveroso dar conto ai miei cittadini del lavoro svolto dalla mia amministrazione in questi cinque anni".
Con queste parole Antonio Girau, sindaco di San Cesario, ha aperto la conferenza di presentazione del Bilancio di fine mandato.
Girau riporta alcuni esempi con cui l'amministrazione ha gestito le risorse comunali, ottenendo dei buoni risultati malgrado la crisi economica generale e i vincoli imposti dal patto di stabilità.

"Nonostante questo quadro generale", afferma Girau, "siamo riusciti, con grande soddisfazione, a mantenere inalterate tasse e tributi, attraverso una rigorosa gestione delle risorse. Basti pensare che l'imposta comunale sugli immobili, l'addizionale Irpef e l'imposta comunale per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche sono rimaste invariate dal 1998. L'acquisizione della ex Distilleria De Giorgi al patrimonio comunale è uno dei risultati più importanti della nostra Amministrazione. Oltre alla realizzazione del sogno, ora finalmente realizzato, di un parco verde protetto nel cuore della città, questo sito, unico in Europa, sarà la scommessa progettuale delle amministrazioni future che potranno farne il luogo da cui far partire un nuovo impulso allo sviluppo economico, sociale e culturale di San Cesario".

Inoltre è in dirittura d'arrivo il nuovo Pug: "Un Piano che punta molto sul quartiere Aria Sana e sulla porzione di territorio compresa tra la ferrovia e l'attuale spazio urbano che potrà essere destinata ad attività produttive e commerciali, oltre ad un incremento della potenzialità residenziale con servizi, verde attrezzato. Una zona che sarà interessata anche dallariqualificazione dell'asse viario San Cesario - Lecce".

Il sindaco si è detto,altresì, soddisfatto della realizzazione di un piano per la riqualificazione delle periferie, il cosiddetto PIRP.
"Il piano di riqualificazione delle periferie è entrato nel vivo con la costruzione di un centro polivalente e di un parco attrezzato, nell'area compresa tra via Sicilia e Piazza Pertini. Questo sarà dotato di una sala teatrale, che potrà ospitare attività culturali e spettacoli, e di un'area a verde che potrà accogliere la pratica sportiva occasionale. Non appena saranno disponibili i finanziamenti regionali l'intero progetto sarà completato con la ristrutturazione di una palazzina dello IACP e la costruzione di dieci nuovi appartamenti".

Obiettivo che si pone Antonio Girau, nel caso in cui venga rieletto, è "spostare i pannelli fotovoltaici dai campi ai tetti di ogni scuola, ogni edificio pubblico, ogni parcheggio. Il nostro primo atto concreto è il progetto di efficientamento energetico, già finanziato, riguardante la scuola media “A. Manzoni”, diretto a renderla autonoma nella produzione di energia, grazie all'installazione di pannelli fotovoltaici, e ad eliminare la dispersione di calore. È stata, inoltre, finalmente appaltata la realizzazione del sottopasso per l'eliminazione del passaggio a livello di via Ferrovia. Questo è il primo atto di un grande progetto di ammodernamento e velocizzazione che trasformerà la più grande rete ferroviaria regionale, quella delle Ferrovie Sud-Est, in Metropolitana di Superficie".

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner