Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 19 novembre 2017 - Ore 20:59

Capone, proposte per lavoro e sanità

Capone, proposte per lavoro e sanità

Lecce - Tra poco più di un mese, i cittadini leccesi saranno chiamati a scegliere sindaco e giunta comunale.
Le proposte da parte dei politici, quindi, si avvicinano più al sociale, ai bisogni della gente.
Loredana Capone, candidata sindaco del Pd e vice presidente della Regione Puglia, propone un connubio tra lavoro e servizi, in particolar modo rivolti ai giovani e alle donne, categorie più svantaggiate.
"Se sarò sindaco, nei primi cento giorni di mandato destineremo l'addizionale Irpef a progetti per sostenere il lavoro giovanile e femminile", ha dichiarato l'esponente del Partito Democratico, "Se il Comune di Lecce non svenderà i suoi gioielli con il piano delle alienazioni non sarà difficile destinare alcuni immobili ad attività legate alle politiche per il lavoro, che in questi anni sono state trascurate, se si escludono gli interventi in favore delle clientele dei singoli".

La vice presidente vuole introdurre anche una nuova figura professionale: "un disability manager, una figura che, senza alcun costo per la collettività, avrà cura di promuovere la mobilità dei diversamente abili".
La nuova figura, infatti, sarà a costo zero in quanto scelta tra il personale già in organico.
Un'idea ambiziosa quanto lungimirante è quella connessa all'offerta sanitaria: "Garantire a tutti i cittadini una rete diffusa di cure primarie per assicurare equità nell'accesso alle prestazioni sanitarie e l'accompagnamento nei percorsi di diagnosi, cura ed assistenza. Il Comune potrebbe offrire la disponibilità del patrimonio immobiliare pubblico per creare spazi per unità di cure primarie o case della salute che garantiscano un'assistenza integrata e continuativa".
Infine, l'esponente del Pd, aggiunge: "Il Comune dovrebbe attribuire la cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati residenti a Lecce".

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner