Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 19 novembre 2017 - Ore 07:39

Caso Buonerba: il Pdl risponde alla Capone

Caso Buonerba: il Pdl risponde alla Capone

Lecce - In merito al caso Buonerba, Francesco Bruni Vicecoordinatore Provinciale del PDL ha dichiarato: "Uscendo da un letargo pluriennale, Loredana Capone interviene sulla vicenda delle convenzioni intercorse tra il Comune di Lecce e il dr. Bonerba, per evidenziare il supposto danno erariale subito dall´Ente, secondo la semplice richiesta effettuata dalla procura della Corte dei Conti, ma non ancora oggetto di alcun giudizio. 

Ci sembra legittimo obiettare: perché soltanto oggi? Per quale motivo nei tre anni precedenti il centrosinistra e la sua candidata non hanno mai fatto cenno a tali vicende? E´ forse il caso di far notare che fino a qualche settimana fa le alleanze elettorali, attuate (vedi Provinciali 2009 e Regionali 2010) e in embrione (Comunali 2012), non consentivano commenti di tal genere. E allora la polemica di ieri e le relative strumentalizzazioni non sono in alcun modo credibili se agitate da candidate del centrosinistra, fino ad oggi silenti ed acquiescenti."

E poi, ancora interviene Biagio Ciardo, Capogruppo del PDL: "Dov' era la VicePresidente della Provincia di Lecce Loredana Capone quando l' allegra macchina da guerra della sua Giunta spandeva e sperperava per centinaia di milioni di Euro (parliamo di centinaia di milioni di Euro, non di un incarico)?

Dov'era quando 7 milioni di Euro "sparivano" dai bilanci per insussistenze attive, generando un buco catastrofico ai danni di tutti i salentini, che ancora stanno pagando e pagheranno per 20 anni (20 ANNI), con un maxi-mutuo, oltre 190 milioni di debiti? Come mai, da dentro, dall'interno stesso del Governo Provinciale non ha sollevato un dito per colpevolizzare o frenare questa gestione finanziaria dissennata che ci ha costretto sull'orlo del fallimento?

E' a conoscenza Loredana Capone che in 15 anni di malgoverno di centrosinistra sono state queste le politiche finanziarie dell'Ente? Le ha avallate colpevolmente? Non ha vigilato? Non se ne e' accorta nemmeno? A tutti questi interrogativi sapranno dare una risposta i leccesi diffidando da questi modelli gestionali e confermando il centrodestra al governo. Per non finire sull'orlo della bancarotta."

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner