Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 07:38

Circugno: "Rinuncerò all'indennità di sindaco"

Circugno: "Rinuncerò all'indennità di sindaco"

San Cesario - Giovedì sera Giancarlo Circugno, candidato sindaco di Spazio Comune al comune di San Cesario, ha fatto una prima uscita pubblica col botto, esclamando: "Rinuncerò all’indennità di sindaco e destinerò quelle somme ad interventi a favore dei giovani".
Una dichiarazione importante per il consigliere e assessore comunale e provinciale che ha detto: "Sono il candidato della gente non di un partito o di uno schieramento. Alle prossime elezioni. Vogliamo far vincere la gente di San Cesario. C’è bisogno di buona politica. La politica ha il dovere di restituire il diritto al futuro alle giovani generazioni. A chi non ha più neanche la speranza di trovare un posto di lavoro".
Secondo il candidato, la politica deve saper interagire con la cittadinanza per andare in una direzione comune di sviluppo e crescita.
"L’incapacità amministrativa  non solo non ha prodotto sviluppo ed occupazione, ma, ha distrutto floride realtà economiche quali il Billa che, con la annunciata chiusura, il 28 aprile getterà nello sconcerto 79 famiglie. Quella chiusura ha chiare responsabilità politico-amminsitrative e gli autori sono coloro che 20 ani fa impedirono che in quella zona nascesse un polo commerciale competitivo, del livello di quello realizzato nella vicina Cavallino".
La promessa di circugno riguarda in primis i giovani: "Il primo impegno che assumo è quello di dare centralità alla questione giovanile: lavoro, orientamento, formazione. Consapevole delle difficoltà finanziarie che interessano gli enti locali, se eletto, rinuncerò all’indennità di sindaco e destinerò quelle somme ad interventi a favore dei giovani. Saranno gli stessi giovani, attraverso l’apposita consulta a dare alla giunta gli indirizzi per le scelte. Ad ulteriore garanzia, la presenza di un giovanissimo, un 19enne studente in scienze politiche Antonio Garzya nella lista di Spazio Comune".

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner