Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 13:54

E' tiro alla fune tra Monti e i sindacati, accordo lontano?

E' tiro alla fune tra Monti e i sindacati, accordo lontano?

Italia - Il premier Mario Monti ha avuto, quest'oggi, un incontro informale con Emma Marcegaglia e i tre segretari generali di Cgil, Cisl e Uil.
Secondo il premier, la trattativa sulla riforma del mercato del lavoro si concluderà entro la prossima settimana.

''Il ministro Fornero ha pronto un testo incisivo", ha detto Monti, "che prevede subito interventi volti a eliminare la segmentazione tra precari e lavoratori a tempo indeterminato e che modifica immediatamente l'articolo 18 per i nuovi assunti''.

Non è dello stesso avviso Susanna Camusso, la leader della Cgil, che ha replicato: ''Fondare tutto sul tema dell'articolo 18 significa di far passare l'idea che l'unico problema sia quello di licenziare''.
"Il governo vuole fare un accordo?", chiede Camusso, "Perche se si vuole un accordo serve un un po' di mediazione, non si può mantenere fino alla fine quanto detto in premessa".

Bonanni, segretario generale della Cisl si è detto particolarmente preoccupato: ''La proposta che abbiamo fatto di distinguere i licenziamenti di natura economica da quelli discriminatori è messa in discussione dagli opposti estremismi. Sono molto preoccupato e chiedo a tutte le parti di riconvergere sul buon senso e su una soluzione che vada bene a tutti''.

Anche Luigi Angeletti, segretario generale della Uil, è scettico riguardo la possibilità di giungere ad un'intesa: ''Non ci sono allo stato attuale soluzioni condivise'' sull'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori.

La leader degli industriali, Emma Marcegaglia, si è detta pronta a sottoscrivere l'accordo qualora sarà "una riforma vera, profonda".
Sul fronte del mercato del lavoro serve una riforma che "ci renda un paese avanzato in Europa, solo questo, non chiediamo altro", ha aggiunto la presidente di Confindustria.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner