Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 00:01

Amministrative a Lecce, intervista a Saverio Congedo

Amministrative a Lecce, intervista a Saverio Congedo

Lecce - A poco più di due mesi dalle Elezioni Comunali, continua l'approfondimento di Futuratv riguardo il pensiero dei più influenti esponenti della politica salentina. Abbiamo raggiunto telefonicamente il Consigliere Regionale del Pdl Saverio Congedo, con il quale abbiamo toccato vari argomenti di stretta attualità politica.

Consigliere, grazie per la disponibilità. Partiamo dall'alleanza con Io Sud, Lei come la commenta?

Quello delle alleanze è stato uno dei principali temi del dibattito interno al PdL. Sono sempre stato dell’avviso che il PdL dovesse recuperare un confronto più stabile con altri partiti e movimenti.
Se l’obiettivo è vincere le elezioni, la strada non può che esser quella di ricomporre la vera maggioranza del Popolo salentino, che non è di sinistra.

Loredana Capone ha dichiarato che se dovesse vincere le elezioni nella sua squadra di Governo ci saranno più donne rispetto all'attuale composizione della Giunta. 

La politica deve essere più attenta alla presenza e al ruolo delle donne per meglio valorizzarne il contributo e la rappresentanza nelle istituzioni e nei partiti. Deve cioè essere meglio valorizzato il protagonismo femminile, che è qualcosa di più e diverso di una quota da rispettare, di una riserva indiana da proteggere o peggio di una promessa da campagna elettorale, è una sfida culturale prima che politica. Sono convinto che il centrodestra e Paolo Perrone sapranno raccogliere questa sfida.

Dopo molte trattative  l' UDC correrà da solo... cosa ne pensa? Meglio solo piuttosto che con il Pd? 

Con l’Udc ci accomuna un intenso e proficuo lavoro avviato con la fine della Prima Repubblica sulla base di valori comuni: penso ai temi famiglia, vita, politiche sociali, che io ho sempre riscontrato nel mio personale percorso politico. Ma le intese non si fanno da soli, occorre volerle almeno in due, e su questo fronte credo che al PdL non possa essere addebitato nulla, essendosi comportato da forza responsabile e disponibile al dialogo. Sono convinto che il centrodestra leccese, con o senza Udc, abbia le carte in regola per vincere. Magari proprio al primo turno.

Come giudica i cinque anni di Governo Perrone? 

Positivamente. Ha lavorato bene, raggiungendo risultati straordinari per la città soprattutto se si considera il contesto di grandi difficoltà politiche e finanziarie in cui ha operato. D’altronde il grande successo delle primarie con 17.000 votanti, testimonia non solo un forte radicamento nella comunità leccese ma anche un gradimento nei confronti del buon governo dell’Amministrazione uscente. Sono sicuro che farà bene anche in futuro.

Dario Stefanelli


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner