Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 21:21

Perrone si rivolge all'Aqp di Lecce

Perrone si rivolge all'Aqp di Lecce

Lecce - Il sindaco di Lecce, Paolo Perrone, ha deciso di scrivere una lettera ai vertici dell'Aqp in relazione alla morosità degli alloggi dell'Istituto Autonomo Case Popolari, in particolar modo quelle riguardanti le fatture di pagamento dei consumi idrici, con preavviso di sospensione in data 26 febbraio 2012.

Ha ricordato il sindaco Perrone: "Il problema investe circa tremila famiglia, con tutte le conseguenze che la mancata erogazione idrica comporterebbe su queste, in termini igienico-sanitario e non solo, e anche sull'amministrazionecomunale costretta a fronteggiare il fenomeno, garantendo i servizi minimi".

Infine aggiunge: "Peraltro lo Iacp della provincia di Lecce deve economicamente rispondere al pagamento delle dispersioni idriche già accertate".

Per queste ragioni il primo cittadino leccese ha chiesto un incontro urgente con l'Amministratore unico di Aqp, Ivo MOnteforte e con il direttore generale Massimiliano Bianco "per raggiungere in tempi stretti d'intesa, individuando una soluzione che possa scongiurare il distacco dell'acqua. Un passaggio inevitabile per evitare ulteriori disagi alle famiglie interessate".

Daniela De Angelis


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner