Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 13:52

L'On. Rotundo sul trasferimento del mercato bisettimanale

L'On. Rotundo sul trasferimento del mercato bisettimanale

Lecce - Si ampliano le modifiche apportate dalla Giunta al progetto di trasferimento del mercato bisettimanale. Col fine di correggere gli errori iniziali, si stanno ampliando gli spazi del mercato, utilizzando il tratto di strada di via Bari che va da via Venezia a viale Roma, destinate a provocare disagi e ad avere ripercussioni pesanti e negative dal momento che viene starvolta l'organizzazione e la vita del quartiere.

Questo il parere ufficiale dell'On. Antonio Rotundo, capogruppo Pd al Comune di Lecce.

Si tratta di una soluzione degli Uffici Comunali, in base alla quale si risistemeranno ulteriori 37 posteggi al di fuori dell'area mercatale, soluzione adottata senza alcuna condivisione e coinvolgimento dei cittadini residenti e che invece di risolvere il problema rischia di crearne di maggiori.

Il progetto iniziale si è dimostrato del tutto sbagliato e, quando si sono svolti i sopralluoghi sul campo, ci si è dovuti rendere conto delle effettive condizioni, cioè che non sarebbe stato possibile spostare il mercato.

Con l'intento di rividere il progetto, passando dagli originari 274 posteggi di m. 6,25 x 5,50 alla nuova previsione di 300 posteggi, posizionandone 37 a ridosso dell'area mercatale sull'ultimo tratto di via Bari, si  sta ora correndo il rischio concreto di stravolgere l'assetto dell'intera zona.

In questa situazione, pare saggia una pausa per verificare l'impatto che le modifiche apportate avranno sul quartiere.

Secondo il Pd, la decisione definitiva dovrebbe spettare alla politica e non solo ai giudici amministrativi.
Spetta, quindi, al Consiglio Comunale, massima assemblea elettiva della città, assumersi le proprie responsabilità in merito all'impatto che il mercato bisettimanale avrà sul quartiere.

L'On. Antonio Rotundo, Capogruppo Pd al Comune di Lecce, dichiara: "Chiederemo al Presidente della Commissione, Annona, di recarci sul sito del nuovo mercato perchè i consiglieri comunali possano rendersi conto direttamente dei gravi disagi denunciati dai residenti".

Daniela De Angelis


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner