Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 16:45

Messuti replica alla proposta di Pagliaro

Messuti replica alla proposta di Pagliaro

Lecce - L’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Lecce, Gaetano Messuti, replica a distanza alla proposta circa la sponsorizzazione di aiuole e strade lanciata dal candidato alle primarie Paolo Pagliaro.
Messuti allega alla sua risposta due motivazioni. Secondo l'assessore innanzitutto "manca di concretezza in quanto non trova efficaci riscontri nella quotidiana attività amministrativa. In più di un’occasione, infatti, questa Amministrazione ha tentato di sponsorizzare il verde e le strade della città. Un tentativo caduto desolatamente nel vuoto. Tre anni fa realizzammo appositamente un bando pubblico aperto alle aziende per ‘adottare’ le aiuole ma a quell’avviso non rispose nessuna ditta. Due anni fa decisi di effettuare un ulteriore tentativo convocando attorno allo stesso tavolo tutte le ditte deputate alla realizzazione del verde pubblico. A quel tavolo si presentarono pochissimi imprenditori che non salutarono certo tale proposta con grande entusiasmo".
Inoltre, ha aggiunto Messuti "non ritengo giusto criminalizzare le aziende municipalizzate. Ciascuna, nel settore di sua competenza e secondo le proprie specifiche attribuzioni, ha rappresentato per questa città un incubatore occupazionale importante, svolgendo con grande impegno e professionalità le attività connesse ad aspetti relativi alla manutenzione delle strade e del verde pubblico".
Dunque il pensiero dell'assessore è che la proposta dell'editore sia più vicina ad una campagna elettorale che un reale riscontro dei problemi della città.
Continua:"Sono certo, caro Paolo, che amiamo la città e i cittadini nella stessa maniera. Se fosse stato possibile avremmo già da tempo realizzato questo intervento ponendo una griffe alle nostre aiuole e alle nostre strade. E allora evitiamo di alimentare sogni e illusioni per i nostri cittadini soprattutto in un momento in cui le difficoltà attraversate dagli stessi ci impongono di essere pragmatici, orientandoci piuttosto alla risoluzione quotidiana dei loro piccoli e grandi problemi. Un saluto e un cordiale in bocca al lupo”.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner