Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 27 aprile 2017 - Ore 01:30

Viaggiabile: sabato il primo intervento tra la movida cittadina

Viaggiabile: sabato il primo intervento tra la movida cittadina

Lecce - Sabato 21 gennaio e sabato 4 febbraio 15 ragazzi disabili, grazie alla cooperativa L'integrazione ONLUS, scenderanno tra le vie della movida per svolgere un ruolo di cittadini attivi e per sostenere e supportare gli argomenti e l’operato dell’Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune. Per promuovere, quindi, il rispetto dell’ambiente, soprattutto quello urbano, e per portare il buon esempio ai coetanei che affollano le notti dei weekend leccesi nel centro storico.

Le attività rientrano nel più ampio progetto denominato “ViaggiAbile, l’assistenza che rende libera l’esperienza”, predisposto dalla stessa cooperativa in collaborazione con il Comune e finanziato e promosso dall’Assessorato di Andrea Guido. 

“L’idea nasce principalmente dall’esigenza di colmare la carenza di opportunità culturali e di partecipazione alla vita attiva della città da parte di ragazzi e ragazze leccesi con disabilità - dichiara Andrea Guido - Con questo progetto consentiremo loro, finalmente, di avere le medesime possibilità dei coetanei normodotati, di contribuire alla crescita della cultura ambientale e, nel contempo, di allargare il loro bagaglio esperienziale. I 15 volontari intendono dimostrare quanto è importante la collaborazione dei cittadini per mantenere la città pulita. Con il supporto degli operatori della ditta Monteco srl, responsabile del servizio di igiene urbana in città, i ragazzi scenderanno tra le vie del centro storico per spiegare le regole del conferimento dei rifiuti urbani in riferimento al servizio di raccolta differenziata. Porteranno le loro raccomandazioni per la tutela del decoro e dell’igiene e si daranno da fare per coinvolgere e sensibilizzare i frequentatori della night life leccese”.

I volontari verranno accompagnati in questa esperienza socialmente utile dagli operatori qualificati della cooperativa L’integrazione ONLUS che metterà a disposizione un pulmino attrezzato necessario per il trasporto dei ragazzi disabili dal proprio domicilio al centro della città. 

Veronica Calamo, amministratore unico della cooperativa, si mostra entusiasta e orgogliosa dell’iniziativa: "Questo progetto è la dimostrazione di come tutti i cittadini possono fare qualcosa di utile per la propria città a prescindere dalla condizione fisica in cui si trovano. Basta avere la volontà. E i nostri ragazzi ne hanno tanta. Devo ringraziare fortemente l’Assessore Andrea Guido, senza il quale tutto questo non sarebbe possibile”.

Il Progetto ViaggiAbile, in definitiva, si pone come un sistema territoriale di welfare comunitario capace di produrre innovazione sulle modalità di risposta ad uno o più problemi sociali per i cittadini con disabilità grave e gravissima. Intende rispondere a problemi come l’età avanzata dei genitori che, impossibilitati fisicamente, non hanno materialmente le forze per accompagnarli; l’imbarazzo dei ragazzi ad uscire con i propri genitori anche in età adulta; l’elevato costo di un accompagnatore qualificato necessario per poter uscire di casa in autonomia e la carenza di servizi di trasporto pubblico attrezzato a domicilio. Tutto ciò da sempre comporta un’emarginazione sociale e uno scarso benessere psicofisico per il cittadino disabile. Il modello di intervento si basa su un supporto capace di creare le condizioni per favorire un’autonomia di tipo bio-psico-sociale della persona disabile favorendo la sua integrazione nella cittadinanza attiva con lo svolgimento di un ruolo socialmente utile.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...

27 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Totale solidarietà del Movimento Culturale "Valori e Rinnovamento" ai sindaci No Tap che hanno circondato con una catena umana il cantiere del...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner