Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 17:46

Studenti disabili a lezione fino a giugno

Studenti disabili a lezione fino a giugno

Lecce - “La Provincia di Lecce mantiene gli impegni assunti e non lascia sole le famiglie in difficoltà. Da lunedì prossimo, nei diversi comuni degli Ambiti territoriali sociali provinciali, 120 ragazzi salentini con disabilità potranno continuare ad andare a scuola, fino alla fine dell’anno scolastico, grazie al servizio di trasporto che siamo riusciti a garantire nonostante le politiche sociali non siano più di competenza dell’Ente per effetto della riforma Delrio. E’ la prova di come il diritto allo studio sia per noi un obiettivo fondamentale, che riconosciamo e affermiamo non solo a parole, ma con i fatti”. 

Il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone commenta così il provvedimento di aggiudicazione definitiva alla ditta Tundo Vincenzo spa di Zollino del servizio di trasporto assistito degli alunni con disabilità, che vivono nei Comuni degli Ambiti territoriali sociali provinciali e frequentano la scuola superiore. La determinazione, firmata dal dirigente del Servizio Politiche sociali Donatella Longo, conclude l’iter avviato con il bando di gara (mediante procedura aperta) per la gestione del servizio. 

Con questa misura da lunedì 11 aprile, per tutto il territorio provinciale, parte il servizio che permetterà all’Ente di Palazzo dei Celestini di continuare ad accompagnare da casa a scuola 120 studenti disabili fino alla fine delle lezioni prevista, come ogni anno, per l’inizio di giugno. Il trasporto prevede una spesa complessiva di circa 134mila euro. 

Novità assoluta: per la prima volta il servizio sarà gestito da un’unica ditta in tutti i Comuni del territorio salentino. Con questo bando, infatti, la Provincia di Lecce è riuscita ad ottenere l’importante risultato di omogeneizzare un servizio che negli anni passati era frammentato tra i diversi Ambiti territoriali sociali, in quanto gestito da ditte di trasporto diverse o, in alcuni casi, affidato direttamente alle famiglie con la previsione del rimborso delle spese sostenute. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner