Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 07:11

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Lecce - L’azione leccese “LuogoComune” proposta in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2015 dalle associazioni “Il Formicaio APS” insieme con LeMiradi49, Le ‘nticchie – catering etico, Vulcanicamente, Kiio Lab, The Hub Lecce e Ri-creando è stata selezionata tra oltre 12.000 azioni europee ed è fra le 3 candidate nella finale degli EWWR AWARDS 2015 per la categoria Associations/NGOs.

Ora la decisione è nelle mani della Commissione Europea della EWWR che si pronuncerà l’11 maggio 2016 a Bruxelles, durante la conferenza internazionale “Economia circolare in pratica: Ripensare la nostra produzione e i modelli di consumo“.

L’attesa per la proclamazione dei vincitori europei dell’11 aprile a Bruxelles sarà preceduta dalla cerimonia italiana dedicata ai vincitori delle azioni italiane implementate durante la EWWR 2015. Il prossimo giovedì 21 aprile, presso la Sede del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Il Formicaio sarà insignito anche di un importante riconoscimento nazionale: il premio italiano “Meno Rifiuti”.

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, EUROPEAN WEEK for WASTE REDUCTION (EWWR), è un’iniziativa volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla corretta riduzione dei rifiuti nel corso di una sola settimana. L’azione attuata a Lecce durante la EWWR dello scorso novembre è stata accolta con grande entusiasmo dallo staff italiano che monitora le iniziative sul territorio, fino al punto di candidarla alle premiazioni europee delle migliori settimane europee, gli EWWR Awards 2015, per la migliore azione organizzata da un’associazione o ente non governativo.

“Per anni i ragazzi del Formicaio - fa sapere l’Assessore all’Ambiente Andrea Guido - hanno dimostrato gli effetti delle buone pratiche di condivisione e reciprocità nelle fiere di tutta Italia, negli scambi europei, nei luoghi istituzionali della città di Lecce e della provincia, nell’università e, giornalmente, nelle sedi e manifestazioni che li hanno ospitato dal 2010 ad oggi, anno in cui, per la prima volta, giunsero al Ministero dell’Ambiente con un’azione nata da una collaborazione con il territorio e pensata per il territorio. Il “Luogo Comune” candidato al premio “Meno Rifiuti” italiano e europeo è una notizia che mi riempie di soddisfazione ed esalta la volontà di continuare a progettare percorsi comuni di educazione ambientale, economia circolare e di innovazione culturale destinati alla società. Avanti così ragazzi!”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner