Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 08:50

Guido replica a Biasco, presidente dell’associazione marina di Torre Chianca

Guido replica a Biasco, presidente dell’associazione marina di Torre Chianca

Lecce - In riferimento agli articoli e ai servizi apparsi sulle testate giornalistiche riguardanti l’intervento del Presidente dell’Associazione Marina di Torre Chianca, Daniele Biasco, relativo ad un’ipotetica situazione di degrado e abbandono dei canali di bonifica ho il dovere di dichiarare quanto segue:

"Trovo davvero sconcertante il fatto che il presidente di un’associazione che persegue gli interessi di un territorio non si accorga di cosa stia succedendo nello stesso.

I lavori di manutenzione dei canali di bonifica che insistono sulle marine leccesi, infatti, sono iniziati lo scorso febbraio e termineranno entro il mese di maggio.

La ditta incaricata dal Consorzio di Bonifica Ugento e Li Foggi, organo regionale preposto alla manutenzione dei canali, ha cominciato con Frigole e sta proseguendo con Torre Chianca sfalciando la vegetazione e dragando detriti e materiale melmoso dal fondo dei canali e dalle foci al fine di garantirne la funzionalità idraulica.

Il presidente Biasco dice di aver segnalato innumerevoli volte ai miei uffici la situazione di degrado in cui vertono i canali. Ma, a parte il fatto che non è il comune l’organo preposto, ma il consorzio regionale, l’unica sua comunicazione risale alla giornata di ieri, in contemporanea alla diramazione del suo comunicato agli organi di stampa. Alquanto scorretto. Ma non è tutto. Lo stesso Biasco che guida un’associazione che ha per obbiettivo la rivalutazione di una marina e che dovrebbe quindi seguire il dibattito pubblico in merito ad essa, dalle sue parole, sembra che non abbia mai notato sui media tutta la vicenda che ha visto protagonisti il Consorzio e il Comune in riferimento proprio ai lavori di manutenzione e alla richiesta del pagamento dei canoni nei confronti dei cittadini proprietari di terreni e case in prossimità dei canali.

Possibile non sapesse di tutto l’impegno profuso dal mio assessorato per smuovere le acque intorno ai mancati interventi del consorzio di bonifica? Possibile che accusi proprio il mio assessorato di non aver rivolto un adeguato interesse all’argomento? Possible che non sappia dell’accordo raggiunto con il commissario del consorzio, Dott. Gabriele Papa Pagliardini? Eppure a tutte queste vicende è stata data ampia e puntuale visibilità da parte di tutti gli organi di stampa. 

La ditta incaricata dal Consorzio di Bonifica, seguita dal Geom. Michele Adamo, direttore dei lavori, in questi giorni sta operando sul canale Lamia, in località Torre Veneri, corso d’acqua che si trova a monte rispetto all’Idume e nel quale trova la sua stessa foce. Gli interventi sono stati effettuati, finora, sul canale Longa e sul canale Giammatteo, ma entro maggio si prevede possano terminare anche con gli altri corsi d’acqua.

Proprio la scorsa settimana mi sono recato sui cantieri con una troupe televisiva per l’ennesimo mio sopralluogo di verifica sugli interventi della ditta e ho potuto rilevare di persona che tutti gli impegni assunti dal Consorzio di Bonifica Ugento e Li Foggi durante gli incontri avuti con me e il mio staff stanno venendo onorati in maniera puntuale e professionale.

Questo è il motivo per cui non riesco proprio a comprendere la logica dell’intervento di Daniele Biasco che appare alquanto privo di ogni fondamento in ogni sua parte e che lascia solo intravedere l’obiettivo di operare strumentazione politica e falso allarmismo nei confronti dei cittadini. Un intervento, il suo, che mette in luce la sua totale assenza sullo stesso territorio che dovrebbe promuovere e tutelare, visto il ruolo fondamentale che assume all’interno dell’associazione Marina di Torre Chianca".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner