Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 09:20

Abbandono rifiuti: incivili scovati da telecamere, agenti e ispezione sacchetti

Abbandono rifiuti: incivili scovati da telecamere, agenti e ispezione sacchetti

Lecce - Pizzicati dalle telecamere, colti in flagranza dagli agenti in borghese e traditi dal contenuto dei sacchi della spazzatura. Diversi cittadini scorretti che hanno deciso di non usufruire del sistema di raccolta differenziata porta a porta preferendo abbandonare per strada i propri rifiuti domestici, sono stati multati o riceveranno nei prossimi giorni le sanzioni elevate oggi da vigili e ispettori ambientali del comune nei loro confronti. 

“Continua la lotta all’inciviltà da parte di questa amministrazione comunale - dichiara Andrea Guido, Assessore alle Politiche Ambientali - oggi abbiamo dimostrato che sta diventando sempre più difficile fuggire ai controlli del corpo degli Ispettori Ambientali e della Polizia Locale. Durante il corso della giornata sono state davvero tante le rilevazioni video effettuate con le nuove telecamere mobili per combattere il fenomeno degli abbandoni di piccoli rifiuti. E tanti episodi ripresi sono ora al vaglio dell’ufficio. Ma le sanzioni elevate si riferiscono tutte a situazioni di abbandono dei sacchetti della spazzatura domestica. Un paio di cittadini sono stati filmati da alcune delle telecamere di sicurezza fisse mentre altri sono stati colti in flagranza da una pattuglia di vigili in borghese. Altri ancora, e mi riferisco in particolare alla sconcertante situazione di abbandono di sacchetti che stamane riguardava Via Sozy Carafa e Via Gioacchino Toma, avranno tra qualche giorno una bella sorpresa. Vigili e ispettori, infatti, attraverso l’ispezione del contenuto dei sacchetti, sono potuti risalire ai nominativi e all’identificazione degli stessi incivili che li avevano abbandonati. Si tratta in tutti questi casi di sanzioni di circa 400 euro, mediamente, a cui si aggiunge anche l’accertamento fiscale sui tributi comunali. Il degrado in cui stavano sprofondando le due vie in questione questa mattina al nostro arrivo era imbarazzante. Mi auguro che quello che è successo oggi possa rimanere una breve parentesi - conclude Guido - e che non ci sia bisogno di ricorrere allo strumento delle sanzioni un’altra volta”.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "POLITICA"
31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Decine di occhi indiscreti per monitorare, controllare, sorvegliare. Per guardare senza essere visti. A qualsiasi ora, in qualunque posto. In centro,...

04 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - L’Assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, scrive ai dirigenti TAP e alla ditta affidataria del lavori per richiedere...

31 Marzo 2017 - Lecce

Lecce - La discarica per rifiuti speciali in località Masseria Parachianca non si farà. La parola fine viene posta definitivamente questa...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner